Glossario

TUTTI - A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V W Y Z
  • TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale)

    L'indice di costo complessivo del finanziamento che riassume in un'unica cifra percentuale oltre al TAN (tasso di interesse nominale) anche tutti i costi a carico del consumatore
  • TAN (Tasso Annuo Nominale)

    E' il tasso di interesse puro che si applica a un finanziamento: rappresenta l'interesse annuo calcolato sul prestito
  • Target Price

    Prezzo-obiettivo, ossia il prezzo che si spera raggiunga una determinata attività finanziaria. Gli analisti a conclusione dei propri rapporti spesso formulano un target price per dare un'indicazione alla propria clientela
  • Tasi

    Imposta comunale sugli immobili. Varia da comune a comune, di solito oscilla tra il 4 e il 7 per mille della rendita catastale moltiplicata per 100.
  • Tasso

    Termine generico che esprime la variazione percentuale, su scala temporale ed in termini quantitativi, di una grandezza economica, di un indice o di un titolo.
  • Tasso di base 

    Tasso d'interesse preso come riferimento dalle banche per fissare i tassi d'interesse da applicare alla propria clientela.
  • Tasso di cambio

    Rapporto di valore tra una moneta ed un'altra. Il tasso di cambio esprime quanto il mercato apprezza una certa moneta in confronto alle altre, e sintetizza la situazione economica e finanziaria di un paese
  • Tasso di inflazione

    E' l'indice che misura l'aumento tendenziale dei prezzi e che, di riflesso, influisce sul potere d'acquisto della moneta.
  • Tasso di interesse indicizzato

    E' la misura della rimunerazione del capitale. Viene espresso in percentuale, attraverso il rapporto tra interessi pagati ed importo sul quale sono pagati
  • Tasso di premio

    Nelle assicurazioni sulla vita il tasso di premio è quel coefficiente che applicato al capitale assicurato determina il premio da pagare. Il tasso di premio è calcolato sulla base di vari fattori (ad esempio il sesso, l'età, il tasso di attualizzazione).
  • Tasso di rendimento

    Il tasso di rendimento è dato dalla somma dell'investimento privo di rischio (Risk free) e del premio per il rischio
  • Tasso di sconto

    È il tasso d'interesse applicato alle operazioni di finanziamento al sistema bancario da parte della Banca centrale. Generalmente, è il tasso d'interesse che viene utilizzato per stabilire il valore attuale di un pagamento futuro.
  • Tasso Fisso

    ll tasso fisso viene definito all'inizio del contratto e non cambia per tutta la durata del finanziamento, di conseguenza le rate di rimborso sono costanti.
  • Tasso Primario 

    Tasso d'interesse applicato dagli istituti di credito alla clientela migliore. Il tasso primario, in particolare, viene comunemente definito col termine inglese prime rate.
  • Tasso Variabile

    Tasso d'interesse che cambia di scadenza in scadenza per tutta la durata del prestito.
  • Tasso zero

    Un prestito a tasso zero è un finanziamento al consumo il cui TAN (Tasso Annuo Nominale) è pari a zero e pertanto il soggetto contraente il prestito non versa interessi all'ente finanziatore, ma restituisce solo il capitale oggetto del prestito
  • TEG (Tasso Effettivo Globale)

    Fornisce un'indicazione di tutte le spese bancarie di cui il cliente si fa carico per usufruire di un importo in denaro appartenente all'istituto di credito. Il Tasso Effettivo Globale è una misura (percentuale) del costo complessivo di un finanziamento.
  • Terzo Mercato

    Nato negli anni '50 in Inghilterra, è il mercato fuori Borsa dei titoli quotati; ne è un tipico esempio il mercato dei blocchi
  • TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

    E' una somma di denaro, accumulata dal datore di lavoro durante gli anni di lavoro del dipendente, dovuta al lavoratore quando cessa il rapporto di lavoro subordinato.
  • Titoli a reddito fisso

    Titoli di Stato e obbligazioni i cui tassi di interesse sono fissati al momento dell'emissione e non variano per l'intera vita dei titoli stessi.
  • Titoli di Stato

    Obbligazioni emesse dal Tesoro per provvedere alla copertura del fabbisogno statale. Possono avere diverse scadenze: da breve (Bot) a medio e lungo termine (Btp e Cct) fino ai titoli irredimibili.
  • Titoli Spazzatura

    È un'obbligazione a rendimento elevato, ma con un rating internazionale inferiore a BAA della Moody's Investor Service e a BBB della Standard & Poor's Corp., perciò a più alto rischio.
  • Tratta Bancaria

    Titolo di credito emesso da un istituto bancario a valere su fondi che lo stesso ha in deposito presso un altro istituto bancario. Nel caso di banche logisticamente distanti questo strumento permette di effettuare più rapidamente il pagamento di fondi rispetto alla trasmissione di un assegno da parte di un cliente.
  • Treausry Bonds

    Obbligazioni a lungo termine emesse dal Tesoro degli Stati Uniti per provvedere alla copertura del fabbisogno statale
  • Trend

    Tendenza di fondo dell'andamento di un titolo in un periodo di tempo predefinito.
  • Tributo

    Prestazione in denaro dovuta obbligatoriamente dal contribuente allo stato o ad altro ente pubblico dotato di potere d'imposizione fiscale.