Glossario

TUTTI - A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V W Y Z
  • GAP

    La quantità in difetto di un certo fattore, per esempio un GAP nel finanziamento di un determinato progetto rappresenta la somma che deve ancora rendersi disponibile per finanziare lo stesso.
  • Garante

    E' il soggetto che si obbliga direttamente verso il creditore quale garante del rimborso di un prestito sottoscritto da una terza persona (il debitore).
  • Garanzia

    E' il valore messo a disposizione dal debitore a favore del finanziatore a fronte della concessione di un prestito, su cui il creditore si può rivalere in caso di insolvenza del debitore.
  • Gestione del Rischio

    E' il processo mediante il quale si misura o si stima il rischio e successivamente si sviluppano delle strategie per governarlo
  • Gestione di cassa

    Parte della gestione finanziaria che ha l'obiettivo di ottimizzare le entrate e le uscite di un'azienda, effettuata al fine di non mantenere mai somme inutilizzate
  • Giardinetto

    Insieme di titoli, opportunamente diversificati, posseduti dall'investitore
  • Giorni Valuta

    Tempo che intercorre tra la presentazione di un titolo di credito per il pagamento e il giorno nel quale i fondi corrispondenti diventano materialmente disponibili.
  • Giorno di liquidazione borsistica

    Giorno in cui sono previsti consegna e pagamento di quanto è stato trattato in Borsa.
  • Girata

    Forma di trasferimento dei titoli di credito all'ordine (spec. cambiali e assegni) da un possessore ( girante ) a un altro ( giratario ), che si effettua mediante apposizione della propria firma sul titolo all'atto della consegna.
  • Girata in bianco

    È il trasferimento di un titolo da un soggetto ad un altro non identificato, che si attua firmando il titolo senza indicare il nome del beneficiario.
  • Giroconto

    Un’operazione di trasferimento di denaro da un conto ad un altro che abbiano entrambi, però, lo stesso intestatario (o co-intestatario)
  • Global Bond

    Titolo obbligazionario emesso simultaneamente sull'euromercato e sul mercato interno del Paese nella cui valuta il titolo è denominato. Gli emittenti sono Stati o importanti imprese e organizzazioni.