Che cos’è e quanto dura lo sbiancamento dentale?

Lo sbiancamento dei denti è uno dei trattamenti più richiesti. Ecco cos'è, quanto tempo dura e quali sono i costi

Che cos'è e quanto dura lo sbiancamento dentale?
Che cos'è e quanto dura lo sbiancamento dentale?

Lo sbiancamento dentale è uno dei trattamenti estetici più richiesti perché rende i nostri denti perfettamente bianchi, pronti per sfoggiare un bellissimo sorriso. E avere un bel sorriso è il desiderio di milioni di persone. Con questo trattamento è possibile ovviare al problema dei denti gialli, che spesso è dovuto al consumo di alcolici, sigarette e caffè. Ma il colore dei denti dipende soprattutto dalla genetica di ogni persona. Lo sbiancamento dei denti non va confuso con un altro importante trattamento, quello della pulizia dei denti che fa parte di un altro tipo di cure dentistiche. La pulizia, infatti, va a eliminare tartaro e placca, spesso causa di malattie come la parodontite.

Informazione Pubblicitaria

Che cos’è lo sbiancamento dentale?

«Lo sbiancamento dentale è un processo nel quale viene generalmente utilizzato un prodotto a base di perossido di idrogeno in gel (posizionato sul dente )», ci spiega il dentista Antonio Palmucci, «che ossidandosi provoca l’eliminazione dei pigmenti presenti nei tubuli dentinali e nelle irregolarità dello smalto, provocando così lo schiarimento del dente. In base alla concentrazione del prodotto usato una seduta dal dentista può durare dai 30 ai 60 minuti. L’effetto nel tempo dura circa 6 mesi, ma è molto variabile a seconda del tipo di dente».

                        Quali i costi?

Generalmente il costo di uno sbiancamento dentale si aggira sui 500 euro, a seconda del dentista a cui ci si rivolge. È essenziale mantenere una buona igiene orale per il mantenimento del trattamento ricevuto. È importante ridurre le abitudini scorrette che ne possono minare l’efficacia come fumo di sigarette, caffè, thé, cioccolato. Per prolungare gli effetti dello sbiancamento è essenziale anche effettuare sedute periodiche dal dentista e e indossare mascherine di precisione in casa.