Estate 2020: ecco le ultime tendenze per arredare il giardino

Scopriamo insieme quali sono le ultime tendenze giardino per l'estate 2020

Estate 2020: ecco le ultime tendenze per arredare il giardino
Estate 2020: ecco le ultime tendenze per arredare il giardino

Immaginate di essere nel vostro giardino, seduti su un comodo divano con in mano un buon libro da leggere e sul tavolino una bevanda fresca. Il sole vi bacia, c’è un venticello leggero e quando distogliete lo sguardo dalla vostra lettura vi guardate intorno e respirate pace, bellezza e benessere. Sì, perché questo è quello che un giardino in piena estate può offrire. Se poi è arredato secondo le ultime tendenze estive è ancora più bello e confortevole. Ma quali mobili scegliere, quali materiali, quali colori per rendere unico il vostro giardino secondo le vostre esigenze?

Estate 2020: quali le novità per arredare il vostro giardino?

Quest’anno le ultime novità indicano una predilezione per i materiali in legno per le strutture di comodi e rilassanti divani, anche con penisola se ci si vuole stendere in più persone nello stesso tempo. L’uso di ampi tavolini dove posare le bevande è un’ottima soluzione se desiderate restare fuori anche a tarda notte. L’ideale sarebbe piazzare un meraviglioso gazebo nel vostro giardino, in modo da ripararsi dal sole in eccesso. O al contrario, un telo che scende sul pavimento, utile se dovesse piovere o in caso di vento per continuare a godersi l’aria aperta senza nessun problema. Molto belli i cestini in vimini, strutture in metallo che donano leggerezza all’ambiente circostante. Una bellissima idea è quella di accomodarsi su un bel lettino per prendere il sole, che vi farà godere di un pomeriggio di totale relax.

Informazione Pubblicitaria

Molto belle, per gli spazi un po’ più ridotti, poltrone pieghevoli senza braccioli di tipo etnico. E poi, immancabili, perché no, splendidi ombrelloni sotto cui prendere il sole, per chi decide di affrontare questa estate senza andare al mare. E come non nominare le fioriere, in stile rigorosamente industriale, di metallo nero, semplici da spostare.

     Quale stile di giardino adottare?

Per quanto concerne lo stile, il consiglio è quello di adottarne uno che sia in sintonia con la natura circostante. Quindi, come detto sopra, sì a legno, vimini, rattan. Lo stile minimalista è un’altra buona soluzione per il vostro giardino, perché è incentrato sull’essenziale e non sul superfluo e la scelta dei colori è semplice. Si prediligeranno quindi il color legno di tiglio o bianco ottico. Se si è stanchi dei soliti colori come il bianco, nel 2020 sono le gemme a dominare: color rubino, ametista, zaffiro, smeraldo. Un vero tocco di luce a tutto l’ambiente, rendendo il luogo rilassante e sicuramente gradito ai vostri ospiti, se abbinato anche a un tocco di grigio antracite e nero.

                            Cucina esterna

Gli spazi all’aperto sono sempre più sfruttati e vissuti, ragion per cui un’idea molto carina è quella, per chi può, di installare una cucina outdoor. Molto utile per pranzare o cenare in giardino, realizzabile solo in ampi spazi, può essere corredata di barbecue, frigo, minifrigo, fornello, rubinetti. Un’ottima soluzione per chi ama stare fuori più tempo possibile.