Confronto mutui prima casa Unicredit – BNL

0
102
Confronto mutui prima casa

Come scegliere i migliori mutui prima casa tra le numerose offerte presenti sul mercato? Una domanda che certamente molti di voi lettori si staranno facendo, magari freschi sposi ansiosi di mettere su casa insieme, o anche single vogliosi di vivere finalmente in un immobile di proprietà dopo anni in affitto. Un confronto mutui prima casa è possibile effettuarlo facilmente utilizzando i simulatori on line presenti sul web, che consentono di conoscere in pochi attimi tassi di interesse applicati e tutte le altre condizioni finanziarie dei principali istituti di credito operanti in Italia: in questa sede vogliamo porre la nostra attenzione sulle offerte di mutuo proposte da due delle banche più rinomate ed apprezzate dai risparmiatori nazionali, ovvero Unicredit e BNL.

Mutui prima casa Unicredit a tasso fisso

Iniziamo la nostra disamina sul confronto mutui prima casa con la proposta Unicredit di mutuo a tasso fisso, con durata da 5 a 30 anni per acquisto e surroga, e da 5 a 20 per ristrutturazione: particolarmente invitanti risultano essere i tassi di interesse per immobili finanziati fino al 50 per cento del loro valore, per cui abbiamo un tasso a 1,20 per cento fino a 10 anni, 2,70 per cento da 11 a 20 anni, e al 3 per cento da 21 a 30 anni. Un esempio di calcolo rata del mutuo prima casa a tasso fisso Unicredit prevede, su un capitale di 100.000 euro per una durata a 30 anni, una rata di 424,60 euro con un TAEG al 3,43 per cento.

Le condizioni finanziarie del mutuo a tasso fisso Unicredit prevedono inoltre una serie di opzioni molto vantaggiose come il Taglia Rata per sospendere il pagamento della quota capitale fino ad un massimo di 12 mesi, Riduci Rata per allungare il piano dei pagamenti fino ad un massimo di 48 mesi, e Sposta Rata per slittare in avanti il piano dei pagamenti fino ad un massimo di tre mesi. Se non si usufruisce di questa ultima opzione, Unicredit attiva il Bonus Interessi che azzera la quota interessi sulle ultime rate in maniera proporzionale alla durata dell’ammortamento, ovvero 3, 6 o 9 rate se il piano ha durata entro rispettivamente i 10 anni, fino ai 20 oppure ai 30 anni.

Offerte Unicredit a tasso variabile

Chi preferisce usufruire di un mutuo prima casa a tasso variabile, Unicredit propone le medesime opzioni e servizio bonus interessi di quelle a tasso fisso: ricordiamo che il tasso variabile è determinato dalla somma algebrica dell’Euribor 3 mesi e lo spread: se tale somma risultasse negativa, il tasso applicato sarà zero. Unicredit prospetta un piano di ammortamento con Euribor 3 mesi per cui il tasso può variare ogni trimestre, oppure con CAP, ovvero con un tetto massimo al 2 per cento per durata pari o superiore a 20 anni dell’ammortamento, e infine il tasso di rifinanziamento principale BCE solo per acquisto prima casa.

Per maggiori informazioni e analisi più dettagliate sulle offerte Unicredit di mutuo si può utilizzare il simulatore calcolo rata presente sul sito o informarsi direttamente presso i consulenti dell’istituto recandosi presso la filiale più vicina o contattandoli attraverso i canali web riportati nel sito ufficiale.

Mutuo BNL a tasso fisso e variabile

Vediamo adesso cosa propongono i mutui prima casa BNL offerti dall’istituto di credito appartenente al gruppo BNP Paribas: le offerte a tasso fisso risultano essere particolarmente allettanti poiché si può scegliere tra un mutuo a rata costante per tutto il periodo di ammortamento, mutuo a rata decrescente oppure mutuo a rata crescente ogni 5 anni, a seconda quindi delle proprie disponibilità finanziarie, per cui si può finanziarie fino al 75 per cento del valore dell’immobile. Le tipologie di mutuo a tasso variabile di BNL sono invece quello a rata variabile standard oppure con CAP, a rata crescente e durata flessibile, oppure a rata semestrale, che di norma possono finanziare fino al 70-75 per cento del valore dell’immobile, e comunque mai oltre l’80. Per maggiori informazioni sui tassi di interesse applicati si può utilizzare il “Calcolo rata” presente sul sito BNL nella pagina dedicata ai mutui, oppure prendere appuntamento in filiale per conoscere tutti i dettagli sulle condizioni finanziarie previste dal gruppo bancario per questo prodotto finanziario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here