Consumi, come è cambiato il mondo della telefonia dopo Iliad

0
16
telefonia iliad

Nell’ambito della telefonia Iliad ha rappresentato insieme a HO un’autentica rivoluzione, sconvolgendo il mercato nazionale che fino a quel momento appariva alquanto bloccato nella tipologia delle offerte presentate, costringendo i vecchi operatori a scendere a patti con prezzi e tariffe più basse e una maggiore varietà di proposte promozionali, a tutto vantaggio dei consumatori. Il mondo della telefonia dopo Iliad si è avvantaggiato di una maggiore concorrenza, ridisegnando l’intero panorama delle offerte.

Come cambiano i consumi nella telefonia con Iliad

Con l’avvento di questi nuovi operatori sul mercato, i consumi hanno conosciuto non solo un drastico aumento del traffico con passaggi da un vettore all’altro, ma nella telefonia Iliad, come del resto anche dopo l’avvento del più recente HO, ha portato ad un nuovo modo di concepire le offerte per i clienti, allo scopo anche di arginare l’emorragia verso questi nuovi agenti sul mercato: gli osservatori dei consumi di settore negli ultimi mesi hanno registrato un drastico calo di prezzi, stimato in un -20,5 per cento, e al medesimo tempo i pacchetti proposti dalle compagnie telefoniche sono diventati più variegati, ad esempio aumentando contestualmente i GB offerti per la navigazione in internet, con un +59,6 per cento, ed anche gli sms a disposizione, nonostante le promozioni con messaggi inclusi siano sempre meno, fanno segnare un +13,5 per cento.

Ovviamente anche il traffico voce ha conosciuto un calmiere dei prezzi, con gli operatori che offrono molti più minuti gratuiti di conversazione, pari a un +29,5 per cento. In generale il debutto sul mercato di questi nuovi fornitori di servizi ha smosso il mercato con una corsa al ribasso e alle promozioni sempre più in grado di attirare i clienti o di non farli recedere dal proprio operatore, ingenerando un nuovo equilibrio nel mercato dopo il boom iniziale di Iliad e degli altri nuovi provider low cost.

Che cos’è Iliad?

Prima di fornire qualche altro dettaglio su come sono cambiati oggi i consumi nel settore della telefonia mobile, è bene spiegare a quei pochi che ancora non la conoscessero che cos’ è la compagnia Iliad e quali sono i suoi aspetti rivoluzionari sul mercato: si tratta di un compagnia francese che si è inserita nel mercato italiano dopo la fusione tra Wind e Tre, due operatori storici del settore, e che si distingue per il suo approccio a basso costo nei confronti dei consumatori. Per la telefonia Iliad rappresenta un vero e proprio ciclone: tanto per essere chiari, prima del suo avvento era impensabile trovare un qualsivoglia operatore che garantisse il servizio di connessione gratuita 4G per internet ai clienti.

Proprio come accaduto in Francia, anche in Italia l’arrivo di Iliad ha comportato un abbassamento globale dei piani tariffari, arrivando a imitarne i pacchetti promozionali: molto spesso l’azienda transalpina propone piani tariffari comprensivi di minuti illimitati, sms e almeno una decina di GB per internet a costi contenuti, mediamente intorno ai 5 euro. E allora la battaglia si gioca sui tempi delle promozioni, sui Giga offerti o i minuti di conversazioni illimitati: arginando il fenomeno Iliad, tutti gli operatori sono arrivati ad offrire ai clienti piani molto convenienti, come testimonia l’andamento del mercato monitorato nella seconda parte del 2018.

Il costo medio dei consumi dopo Iliad

Il costo medio mensile dei consumi di telefonia dopo Iliad nel complesso si è ribassato, secondo quanto rilevano i dati diffusi dagli osservatori sulle tariffe: si è passati da 12,41 euro a 9,11 euro in media, ma le tariffe offrono maggiori servizi, molti più i minuti inclusi, che da 1.853 sono diventati 2.232, gli sms in offerta sono passati in 3 mesi da 904 a 1190 al mese, i GB di internet sono aumentati del 58 per cento, con una media passata 12 a 19 al mese. Il mondo della telefonia con Iliad e gli altri operatori più innovativi ha rivoluzionato anche le proposte dei vecchi e tradizionali provider, e mai come oggi sottoscrivere offerte nell’ambito della telefonia mobile risulta davvero vantaggioso, con molti più minuti illimitati e GB inclusi rispetto a quanto ha preceduto l’avvento nel mercato di Iliad e HO.

­­­­

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here