MUTUO IPOTECARIO A TASSO FISSO | BCC DEL LAMETINO

0
27

Ideale per l’acquisto di immobili residenziali qualificabili come prima abitazione, mutuo a tasso fisso di Bcc del Lametino prevede rate e tassi di interesse fissi per l’intera durata del finanziamento. Particolarmente indicato per gli aspiranti mutuatari desiderosi di conoscere, al momento della sottoscrizione contrattuale, sia la misura del tasso di interesse che i singoli importi rateali (nonché l’ammontare complessivo dell’importo da restituire), il mutuo a tasso fisso preclude qualsivoglia possibilità di usufruire di eventuali variazioni al ribasso dei tassi di mercato.
L’importo massimo concedibile è da concordare con l’istituto di credito, sulla base delle reali capacità di rimborso del mutuatario, mentre il piano di ammortamento, di durata non superiore agli anni 10, si compone di rate periodiche (mensili, trimestrali, semestrali o annuali) comprensive di quota capitale ed interessi.

Condizioni economiche del mutuo:

Il TAEG si desume dalla durata del piano di ammortamento e dall’ importo mutuato: ne consegue che in caso di mutuo decennale d’importo pari ad euro 100.000,00 il TAEG sarà del 5,895%, con TAN (parametro Eurirs + spread vigente) pari al 5,67% (5,37% per i clienti-soci della banca). A suddette condizioni si corrisponderà una rata mensile di euro 1.093,71.

Spese accessorie del mutuo:

Le ulteriori spese previste da Bcc del Lametino sono identificabili in istruttoria (importo oscillante tra i 250,00 ed i 350,00 euro), perizia tecnica (importo da concordare con il perito incaricato), invio comunicazioni (1,50 euro in formato cartaceo), imposta sostitutiva (0,25% dell’importo erogato, come da TUB), assicurazione immobile, incasso rata (1,00 euro a mezzo pagamento per cassa), adempimenti notarili.

Estinzione anticipata del mutuo:

Al cliente è garantito il diritto di estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo, con un preavviso di almeno 5 giorni lavorativi, senza corresponsione di oneri aggiuntivi. L’estinzione totale comporta la chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto prima della scadenza del mutuo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here