PRESTITO PERSONALE | CREDIPER | FINO A 30000 IN 120 MESI

0
36

Il prestito personale “Crediper” è il prestito ideale per chi intende acquistare beni o servizi generici. Crediper può essere richiesto in qualsiasi filiale di Banca di Caraglio, Banca Malatestiana, Credito Trevigiano, Banca della Marca Credito Cooperativo, Bcc Pordenonese, Bcc di Carugate, Bcc del Garda e Bcc di Alba.

Ecco le caratteristiche tecniche del prestito personale Crediper:

“Crediper” si rivolge ai lavoratori dipendenti, autonomi, ma anche ai pensionati, tra i 18 e i 65 anni. Per la richiesta è necessario presentare un documento di riconoscimento, oltre ad una busta paga (modello unico per i lavoratori autonomi) o un cedolino del libretto pensionistico. Tramite questo prestito personale è possibile richiedere fino a 30000 euro, con un piano di rimborso che può essere esteso fino a 120 mesi. Il tasso è fisso, il rimborso avviene tramite addebito su conto corrente, con frequenza mensile.

Un esempio di prestito personale Crediper :

Scegliamo di richiedere un prestito personale di 12.000 euro, rimborsabile attraverso un piano di ammortamento che prevede 84 rate mensili. La rata ammonterà a 254,88 euro, il TAN (fisso) è del 9,24%, TAEG è del 10%. Il cliente ha facoltà di abbinare al prestito il prodotto assicurativo denominato “Polizza BCC Vita” collocato dalla Banca a copertura di morte, perdita di impiego o invalidità. Le spese di istruttoria ammontano allo 1,75% dell’importo finanziato (nel nostro caso 210 euro). Altre spese accessorie sono: l’imposta di bollo (14,62 euro) e la spesa mensile della gestione pratica (1,30 euro) e i rendiconti annuali e di fine rapporto (1,81 euro). Il diritto di recesso può essere esercitato dal consumatore entro 14 giorni dalla conclusione del contratto, inviando raccomandata AR.
“Crediper”  è a chi vuole poter contare sulla sicurezza del tasso fisso, che nell’esempio di prestito personale sopra riportato pare nella norma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here