Offerta BancoPosta Più: dal 1°settembre il conto renderà l’1% lordo

    1
    28

    Le condizioni dell’offerta BancoPosta Più

    L’offerta BancoPosta Più regala la possibilità ai clienti che scelgono Poste Italiane di azzerare tutte le spese di conto. Tuttavia, la novità più importante coinvolgerà gli utenti a partire dal 1° settembre 2011: dopo questa data, infatti chi attiverà un conto BancoPosta Più potrà usufruire di un interesse lordo dell’1% sulle somme depositate, purché siano rispettate le seguenti condizioni:
    • se entro il 31 dicembre di ogni anno risulteranno accreditati sul conto lo stipendio o la pensione (ogni mese l’accredito dovrà essere di almeno 700 euro);
    • se vengono domiciliate le utenze sul conto (per il primo anno, basta anche una sola utenza l’anno, per gli anni successivi, invece, bisognerà domiciliare almeno 5 utenze ogni anno);
    • se si attiva la Carta BancoPosta Più (anche con una semplice telefonata al numero 800.00.33.22).

    Offerta BancoPosta Più: chi usa anche la carta non pagherà il canone annuo

    L’offerta BancoPosta Più è rivolta anche ai vecchi correntisti, i quali potranno beneficiare dei vantaggi dell’offerta passando a Bancoposta Più. Oltretutto, chi utilizzerà anche la Carta Bancoposta Più, per un volume di acquisti di almeno 4.800 euro l’anno, non dovrà sostenere le spese di canone annuale.
    Per maggiori informazioni sull’offerta BancoPosta Più visitate il sito di Poste Italiane.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here