I prestiti migliori del 2011: al primo posto IWBank, segue Mediolanum e Intesa

    0
    38

    I prestiti migliori del 2011 secondo la classifica dell’Osservatorio Finanziario sono in promozione

    Tra i prestiti migliori del 2011, secondo l’indagine semestrale dell’Of-Osservatorio finanziario, spicca il prestito online di IWBank. A seguire Mediolanum con il prodotto Maxicredit, lanciato a giugno. Sul gradino più basso del podio troviamo Intesa Sanpaolo con Prestito Multiplo e la promozione estiva su Tan e Taeg. I tassi però sono solo promozionali, ciò vuol dire che scadranno a breve, o comunque, prima della fine dell’estate.
    L’indagine condotta dall’Of-Osservatorio finanziario ha analizzato i primi 10 prestiti personali, ordinati sulla base del Tasso annuo nominale (Tan). La valutazione ha preso in considerazione i pregi e difetti di ogni prodotto, si sono analizzate le voci di costo extra e le promozioni attive a tempo determinato. Infine, per ciascuno, l’Of ha calcolato rata mensile e montante, cioè la somma da restituire alla banca al termine del piano di ammortamento (capitale più interessi). Il caso preso ad esempio per la comparazione è un finanziamento di 10.000 euro da rimborsare in 60 mesi.

    Caratteristiche che presentano i prestiti migliori del 2011

    Tra i prestiti migliori del 2011, il podio più alto spetta a IWPrestito di IWBank, finanziamento col tasso annuale medio più basso del mercato (6,25%). Il prodotto può essere richiesto online, ma solo dai correntisti che abbiano un conto da più di 3 mesi. Le somme concesse vengono addebitate direttamente sul Conto IW, tutto a zero spese, mentre, si può decidere a scelta di posticipare una rata alla fine del finanziamento, senza costi aggiuntivi. Il prestito può essere estinto dai 12 ai 60 mesi, e consente di disporre dai 2.500 ai 30.000 euro. In base all’esempio di Of (10.000 in 5 anni) il cliente pagherà una rata mensile di 194,49 euro per un montante totale di 11.669,40 euro. Vanno aggiunte, però, le spese di mantenimento del conto corrente e l’imposta di bollo di 14,62 euro.
    Al secondo posto, invece, c’è il prestito Mediolanum Maxicredit (Tan massimo al 6,40%) di Banca Mediolanum, lanciato lo scorso 1°giugno. Secondo la simulazione di Of, con questo prodotto la rata mensile è pari a 195,19 euro e montante di 11.711,40 euro. Anche in questo caso, per richiedere il prestito, fino a un massimo di 250.000 euro, è necessario essere già clienti, ovvero, titolari di un conto corrente presso la banca.
    Solo il Prestito Multiplo di Intesa Sanpaolo, che occupa il terzo posto, concede l’opportunità ai nuovi clienti di godere di Tan e Taeg a condizioni molto vantaggiose. L’obiettivo è di incrementare il numero dei clienti che, fino al 31 luglio, usufruiranno di un Tan al 7,20% e un Taeg al 7,88%. Dunque, in questo caso, la rata mensile sarà di 198,96 euro, per un totale da restituire alla banca dopo 5 anni di 11.937,60 euro. Si devono poi aggiungere i costi di apertura e gestione di Conto Facile, indispensabile per poter ottenere il prestito. In più, ci sono le spese di istruttoria di 250 euro.
    Visitare il sito dell’Of-Osservatorio finanziario per tutti i dettagli su i prestiti migliori del 2011.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here