Finanziamenti alle PMI: contributi alla Campania per i tirocini nel settore socio-sanitario

    0
    13

    Sono 5,1 i milioni di euro messi a disposizione della Regione Campania per favorire l’ inserimento nel mondo del lavoro di quelle persone in possesso di una qualifica professionale ed aiutarle a crescere attraverso esperienze sul campo , rafforzandone le competenze e guidandole alla costituzione di lavoro associato od autonomo.
    Ad attivare i tirocini formativi possono essere esclusivamente le imprese presenti sul territorio campano ed operanti nel settore socio-sanitario aventi una serie di requisiti : la sede operativa deve essere ubicata in Campania; trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti; non essere in uno stato di liquidazione o sottoposte a procedure di fallimento, liquidazione coatta amministrativa o amministrazione controllata.
    Ancora non devono aver eseguito licenziamenti nei 6 mesi precedenti, relativamente alla motivazione di riduzione del personale; non aver fatto ricorso alla Cassa Integrazione Guadagni negli ultimi 12 mesi ; essere in regola con l’ applicazione del contratto del commercio; avere tutto in regola per cio` che concerne le normative di sicurezza sul lavoro ed infine, essere in regola con le norme riguardanti le assunzioni obbligatorie.
    Nel dettaglio il finanziamento sara` ripartito con un borsa formativa di 500,00 euro mensili, per 6 mesi ed un rimborso spese ed oneri previdenziali ed assicurativi per ogni allievo che l’ Impresa ospitera`.
    Chiaramente ogni progetto di tirocinio potra` prevedere un numero massimo di partecipanti, che variera` a seconda del numero di dipendenti dell’Azienda stessa, assunti a tempo indeterminato; si va da un minimo di 2 ad un massimo di 6 borsisti.
    Potranno fare richiesta di partecipazione ai tirocini, coloro i quali risultino disoccupati e inoccupati da almeno 6 mesi e che abbiano la qualifica di Operatore Socio Sanitario.
    Dal prossimo 1 febbraio sara` possibile compilare la modulistica presente sul sito della Regione Campania, accedendo alla voce “Campania al Lavoro”, mentre l’invio di tutta la documentazione necessaria iniziera` dal 21 febbraio e terminera` il 21 marzo 2011.
    Una buona iniziativa, che speriamo possa andare in porto e creare opportunita` di lavoro per i nostri giovani campani.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here