Serpico, alla caccia degli evasori

    0
    13

    Forse avete già sentito parlare di Serpico, no, non il famoso interprete del film ma il programma utilizzato dal fisco per contrastare l’evasione fiscale… o almeno così dovrebbe essere. In pratica Serpico è una banca dati nazionale che raccoglie i dati di tutti coloro che possiedono un codice fiscale. Questo «Servizio per le informazioni sul contribuente» utilizzato dal servizio investigativo della Guardia di Finanza servirà a monitorare tutte le operazioni fiscali dei cittadini italiani evidenziando, così, discrepanze che potrebbero nascondere possibili evasioni fiscali. Unendo banche dati implementari a questo programma di controllo sarà possibile “beccare” gli evasori molto più semplicemente, anche se, come molti temono, sarà più facile scovare piccole evasioni che veri e propri furti allo stato. Tutta la vita fiscale di ognuno di noi sarà quindi a disposizione degli indagatori del governo, che terranno d’occhio bollette, entrate, uscite, viaggi, prenotazioni, spese mediche etc di ognuno di noi attraverso un semplice portale. Per i liberi professionisti con partita iva, poi, l’analisi è ancora più complessa. Ma questo sistema sarà veramente utile a contrastare l’evasione? Noi restiamo dell’idea che, la soluzione più veloce e civile sarebbe la denuncia da parte degli stessi cittadini come accade nei paesi più sviluppati.
    Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2010-10-11/codice-fiscale-serpico-setaccia-220300.shtml?uuid=AYEm36YC

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here