Mutui a tasso fisso all'1,1%

    0
    65

    Si è parlato spesso della necessità di riqualificare gli antichi centri urbani storici per permetterne la vivibilità. Il centro storico, infatti, è un bene che va preservato ma a causa degli alti costi di ristrutturazione e delle difficoltà di riqualificazione le case dei borghi storici restano spesso sfitte o invendute. Per contrastare questo fenomeno il comune di Orvieto ha deciso di lanciare dei mutui ad hoc, disponibili sia per i privati che per le aziende e destinati all’acquisto e/o ristrutturazione delle abitazioni del centro storico. Il mutuo è accessibile anche a chi decide di optare per piccoli ritocchi come l’abbattimento delle barriere architettoniche o il risanamento sotto l’ottica di risparmio energetico. In particolare il bando si rivolge alle giovani coppie. La proposta è un mutuo ipotecario di 30 anni che copra l’80% del costo dell’acquisto con un tasso fisso dell’1,1% per 10 anni oppure dell’1,75% in 30 anni e dell’1,05% (per 10 anni) e 1,6% (per 30 anni) se si opta per un tasso variabile. Se la necessità, invece, è di ristrutturare il mutuo, con durata massima 15 anni, viene proposto con un tasso fisso che va da 1,2% a 1,4%.
    Per gli immobili non ad uso residenziale ma commerciale artigianale e direzionale sono stati pensati altri prodotti mutuo, sempre con copertura dell’80% del valore dell’immobile ma con valori leggermente diversi e studiati ad hoc in base alla proposta commerciale.
    Fonte: http://www.orvietosi.it/notizia.php?id=21095

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here