Generali investe 100 milioni nel social housing

    0
    7

    I dettagli dell’iniziativa sono ancora da definire ma la famosa Compagnia di Assicurazione Generali ha deciso di aderire al progetto di social housing promosso dalla Cassa Depositi e Prestiti.
    La Generali investirà ben 100 milioni nella costruzione di case a canone sostenibile. L’investimento, inizialmente calcolato su cifre ben più alte, sarebbe poi stato ridiscusso nuovamente per evitare impatti negativi sulla solvibilità dell’azienda a seguito dell’introduzione delle nuove direttive di  Solvency 2.
    Le abitazioni finanziate dalla Compagnia di Assicurazione con questo investimento saranno dedicate a giovani ed immigrati a basso reddito e andranno ad aggiungersi ad un fondo già creato di 2 miliardi. Il progetto avrà lo scopo di attirare anche nuovi investimenti nelle città prescelte per le costruzioni e dare rilancio al comparto immobiliare ma non solo. Nel progetto, che ha il patrocinio anche di  Banca d’Italia sono già entrate grosse compagnie come UniCredit e Intesa Sanpaolo (oltre 250 milioni a testa), Allianz (100 milioni), Mps, Banco Popolare e Ubi Banca, oltre ad alcune casse previdenziali.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here