Mutuo SAR MIO, rata bloccata per un anno

    0
    20

    Acquistare casa può essere una operazione molto complessa e richiedere un grosso investimento. Anche superato il problema del mutuo restano le spese di ristrutturazione e quelle dedicate alle forniture. Bisogna quindi far bene i propri calcoli ed è molto difficile organizzare dei tetti di spesa quando si è scelto un mutuo a tasso variabile in quanto le rate non sono calcolabili in anticipo. E’ anche vero che non vale la pena rinunciare al vantaggio di un tasso variabile solo per la sicurezza economica di una rata fissa. La soluzione allora, è un mutuo a tasso variabile che blocca la rata per tutto il primo anno e permette così di cogliere i vantaggi di tutti e due gli aspetti.
    Il Mutuo SAR Mio è la soluzione a questo problema, prevede infatti rate costanti per tutto il primo anno del piano di ammortamento per poi passare automaticamente al sistema di calcolo della rata dedicato al tasso variabile. In questo modo quando se ne avrà più bisogno si potrà contare su una rata certa.
    Il Mutuo SAR Mio può essere richiesto per acquisto e ristrutturazione fino ad un massimo di copertura dell’80% rispetto al valore della casa, e dovrà essere estinto entro un minimo di 5 ed un massimo di 20 anni.
    Fonte: http://mutui.vostrisoldi.it/articolo/rate-costanti-per-il-primo-anno-con-mutuo-sar-mio/7001/

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here