Scadenze fiscali settembre 2010

    0
    9

    Ecco in arrivo le nuove scadenze fiscali per il mese di settembre 2010
    IRES:

    • Entro il 16 settembre, per tutti i soggetti IRES tenuti al modello unico 2010 con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare che approvano il bilancio entro 120 giorni della chiusura dell’esercizio e che hanno effettuato il primo versamento entro il 16 giugno o il 6 luglio; versamento della 4° rata delle imposte IRES e IRAP a titolo di saldo per l’anno 2009 e prima rata acconto per l’anno 2010 con interessi pari al 4% annuo e versamento della quarta rata IVA maggiorata dello 0.4% per mese o frazione di mese per il periodo 16 marzo – 16 giugno o 6 luglio. Per il pagamento di entrambi potrà essere utilizzato il modello F24 telematico.
    • Entro il 30 settembre presentazione della dichiarazione Unico SC 2010 tramite invio telematico.

    IRPEF e IRAP:

    • Entro il 16 settembre, per tutte le persone fisiche, società semplici e di persona, titolari di partita IVA che hanno scelto il pagamento rateale delle imposte, dovranno versare la 4° rata dei contributi dovuti a titolo di saldo e il primo acconto risultante dalla dichiarazione dei redditi 2010. Per il pagamento potrà essere utilizzato il modello F24 telematico.
    • Entro il 16 settembre, per tutti i soggetti IRES tenuti al modello unico 2010 con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare che approvano il bilancio entro 120 giorni della chiusura dell’esercizio e che hanno effettuato il primo versamento entro il 16 giugno o il 6 luglio; versamento della 4° rata delle imposte IRES e IRAP a titolo di saldo per l’anno 2009 e prima rata acconto per l’anno 2010 con interessi pari al 4% annuo e versamento della quarta rata IVA maggiorata dello 0.4% per mese o frazione di mese per il periodo 16 marzo – 16 giugno o 6 luglio. Per il pagamento di entrambi potrà essere utilizzato il modello F24 telematico.
    • È il 20 settembre, l’ultimo giorno utile, per tutti i soggetti persone fisiche, per l’invio del modello Unico 2010, mediante presentazione negli uffici postali.
    • Entro il 30 settembre presentazione della dichiarazione IRAP 2010 tramite invio telematico.

    IVA:

    • Entro il 16 Settembre, per tutti i contribuenti IVA che hanno scelto il pagamento rateale dell’imposta 2008, versamento della settima rata dovuta con applicazione degli interessi pari al 4% annuo a decorrere dal 16 marzo. Il pagamento può essere effettuato tramite modello F24 telematico.
    • Entro il 16 settembre, per tutte le persone fisiche, società semplici e di persona, titolari di partita IVA che hanno scelto il pagamento rateale delle imposte, dovranno versare la 4° rata dell’IVA relativa al 2009 maggiorata dello 0.4% per mese o frazione di mese per il periodo 16 marzo – 16 giugno o 6 luglio. Per il pagamento potrà essere utilizzato il modello F24 telematico.
    • Entro il 16 settembre, per tutti i soggetti IRES tenuti al modello unico 2010 con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare che approvano il bilancio entro 120 giorni della chiusura dell’esercizio e che hanno effettuato il primo versamento entro il 16 giugno o il 6 luglio; versamento della 4° rata delle imposte IRES e IRAP a titolo di saldo per l’anno 2009 e prima rata acconto per l’anno 2010 con interessi pari al 4% annuo e versamento della quarta rata IVA maggiorata dello 0.4% per mese o frazione di mese per il periodo 16 marzo – 16 giugno o 6 luglio. Per il pagamento di entrambi potrà essere utilizzato il modello F24 telematico.

    BOLLO AUTO:

    • Entro il 30 settembre in scadenza anche il bollo auto, da pagarsi agli appositi sportelli, per tutte le regioni senza normativa specifica e per i bolli in scadenza ad agosto 2010

    Il dettaglio delle scadenze e delle procedure può essere reperito sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here