MPS presenta Mutuo Soccorso di liquidità

    0
    22

    Quando si è investito tutto il proprio capitale in un immobile e considerando il costo della vita e degli imprevisti, può capitare che si necessiti improvvisamente di liquidità. Se non si desidera ottenere un prestito su busta paga come ad esempio una cessione del quinto ma si possiede un immobile di proprietà è possibile utilizzare il proprio appartamento come base per la richiesta di un mutuo.
    Per queste specifiche situazioni MPS, Banca Monte dei Paschi di Siena, propone Mutuo Soccorso di liquidità, un mutuo immobiliare a tasso fisso che prendendo come garanzia un immobile di proprietà eroga una somma di denaro necessaria per altre spese. Il Mutuo Soccorso di liquidità di Monte dei Paschi è adatto a tutti coloro che lo desiderino purchè proprietari di un immobile e può essere richiesto in qualsiasi filiare della banca.
    Per richiederlo è necessario mostrare un documento reddituale (modd. CUD, 730 o UNICO) e ultima busta paga, la documentazione tecnica: certificato del Catasto Fabbricati e relative planimetrie, ed una documentazione legale: relazione notarile ventennale. In alcuni casi possono essere richiesti documenti aggiuntivi specifici per valutare il valore dell’immobile. All’importo richiesto tramite Mutuo Soccorso di liquidità MPS si dovrà sottrarre poi l’imposta sostitutiva dovuta per legge come unica spesa. Per maggiori informazioni e dettagli vi invitiamo a leggere il Foglio Informativo della banca.
    Fonte: http://www.mps.it/Per+te+e+per+la+tua+famiglia/Mutui/Mutuo+Soccorso.htm

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here