3.500 euro di Bonus Bamboccioni ai giovani che lasciano casa

    0
    12

    Avete voglia di lasciare casa dei genitori e andare a vivere per conto vostro costruendovi una certa indipendenza? Si sa il vero problema è economico, gli stipendi ormai non consentono di supportare la spesa iniziale necessaria per ottenere la così tanto agognata indipendenza e sentirsi definire bamboccioni dai ministri non aiuta. E cosi il comune di Torino ha deciso di erogare un prestito di 3.500 euro a tutti i giovani dai 20 ai  30 anni che decideranno di lasciare il tetto genitoriale e trasferirsi. A partire dal 7 settembre chiunque potrà richiederlo.
    Questo bonus bamboccioni, come molti lo hanno subito rinominato, servirà per ottenere i fondi necessari a questo primo passo nel mondo degli adulti e sarà restituito senza interessi!
    Dal 7 settembre – spiega Marta Levi, assessore comunale alle Politiche giovanili – i ragazzi che decidono di lasciare l’appartamento dei genitori per andare ad abitare per conto proprio potranno contare sul Comune. Basterà presentare domanda nei nostri uffici per ottenere un prestito fino a un massimo di 3.500 euro. Certo, la somma andrà restituita, ma i giovani avranno tempo tre anni e non è previsto alcun interesse”.
    Insomma un prestito a tre anni da restituire senza interessi che potrebbe riguardare circa l’80% dei giovani residenti a Torino da almeno 2 anni e che desiderino firmare un contratto di affitto nello stesso comune. In totale, per adesso, sono a disposizione 1 milione di euro, altri 150 mila euro sono stati promessi dal comune e qualora i fondi risultassero non sufficienti a coprire tutte le domande ne saranno erogati di nuovi.
    Fonte: http://www.vostrisoldi.it/articolo/bonus-giovani-3-500-euro-agli-under-30-che-lasciano-il-nido/30145/

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here