Semplisio Casa, il mutuo con tetto massimo di BPMezzogiorno

C’è chi mette un tetto massimo al tasso del mutuo e c’è chi …ne mette due.
Banca Popolare del Mezzogiorno, appartenente al Gruppo BPER, propone Semplisio Casa, il mutuo a tasso variabile con un cap al 5,90% ed uno al 6,50%.
Ideale per chi intende cavalcare l’onda della convenienza del tasso variabile, ma in futuro non vuole “annegare” per i rialzi del mercato, “Semplisio Casa” consente di scegliere la soglia d’interesse oltre la quale non si andrà mai.
In entrambi i casi il mutuo è finalizzato all’acquisto, alla costruzione o alla ristrutturazione di un immobile ad uso residenziale,  la durata massima è di 30 anni e l’importo finanziabile può arrivare fino all’80% del valore dell’immobile per un mutuo Fondiario e e fino al 90% del valore dell’immobile nel caso di mutuo ordinario.
E qual è la differenza tra Semplisio Casa al 5,90% e Semplisio Casa al 6,50%? Ovviamente nel costo: chi sceglie il tetto massimo più basso pagherà uno spread più alto.

Condizioni Economiche:

Tasso: Euribor 365 Euribor 365 6 mesi lettera, media mese precedente arrotondata al decimale
superiore.
Assicurazioni: Copertura incendio e scoppio obbligatoria.
Inoltre, la BP Mezzogiorno offre diverse coperture assicurative accessorie di Arca Vita ed Arca Assicurazioni che proteggono il mutuatario, la famiglia e l’immobile da imprevisti ed eventi negativi di natura temporanea o definitiva.
fonte: http://www.bpmezzogiorno.it/prodotti/privati/finanziamenti/index.htm