Il piano casa è stato un fallimento!

    0
    16

    Nel mese di ottobre era stato lanciato, dalla regione Lombardia, un nuovo piano casa che prevedeva il rilancio edilizio teso alla stimolazione di nuovi investimenti nel settore. E invece, dopo diversi mesi, il fallimento è lampante, l’iniziativa tanto voluta da Assoedilizia e dalla regione Lombardia è stata un flop colossale, solo 3 richieste stando ai dati del comune di Milano e solo 50 interventi in tutta la Lombardia. «Per forza di cose è così – si lamenta Achille Colombo Clerici, presidente di Assoedilizia in città l’interesse è finora scarso per molti motivi. Il principale è che non ci sono molte villette e ci sono zone, come ad esempio il Villaggio dei giornalisti e via Elba, che sono state escluse dall’intervento. Altro fattore determinante è che questo provvedimento è capitato in un momento di crisi, e le famiglie ci pensano bene prima di fare qualsiasi tipo di investimento».
    Ma la Regione rassicura, ci sono diversi problemi e ci vorrebbe un più forte incentivo economico ma il progetto è valido. Secondo Assoedilizia poi “si dovevano prevedere degli incentivi concreti come ad esempio la possibilità di accedere a mutui a costo zero” aggiungendo maggiori detrazioni per i costruttori. La giunta regionale promette di ragionare sulle difficoltà e tentare di migliorare l’efficienza del piano di rilancio edilizio, i termini di presentazione della domanda, infatti, scadranno solo ad Aprile del prossimo anno.
    Fonte: http://ilgiorno.ilsole24ore.com/milano/cronaca/2010/04/15/318658-piano_casa.shtml

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here