Rimborsi per gli aggregati edilizi

    0
    15

    Dopo il terremoto dell’Aquila sono state diverse le proposte di incentivi e finanziamenti per la ricostruzione solitamente limitati alle case danneggiare dal sisma; arrivano adesso anche i finanziamenti agevolati per gli aggregati edilizi.
    Negli scorsi mesi vi avevamo presentato una serie di iniziative dedicate ai finanziamenti della zona dell’Aquila colpita dal sisma volti a rilanciare l’economia locale e la ripresa del commercio. Adesso una nuova buona notizia annuncia che anche gli edifici facenti parte di aggregati edilizi in mutatura senza soluzione di continuità possono accedere agli incentivi di ricostruzione versati sotto forma di credito di imposta che verrà concesso al consorzio che ne presenterà richiesta.
    Sembra infatti che l’unica clausola per il finanziamento della ricostruzioni di parti comuni di costruzione, sia che la ristrutturazione avvenga da parte di un consorzio obbligatorio composto dai proprietari delle unità immobiliari dell’aggregato o da un procuratore nominato dalle parti che ne faccia le veci.
    Fonte: http://www.agi.it/dossier/abruzzo-rinasce/elenco-notizie/201003291014-spe-rt10034-art.html

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here