BNL multata per pratica commerciale scorretta

    0
    20

    Una multa davvero pesante, più che per il suo ammontare per le conseguenze di immagine, è quella che ha colpito BNL banca del gruppo francese BNP Paribas, sanzionata per ben 250.000 euro dall’Antitrust.
    L’accusa sarebbe quella di non aver avvertito i propri clienti della possibilità di usufruire di nuove tariffe agevolate per l’estinzione anticipata dei mutui ed aver quindi praticato ciò che viene definita nel documento sanzionatorio come una “pratica commerciale scorretta nelle modalità di comunicazione degli importi per estinzione anticipata dei mutui“, ovvero “di prospettare ai consumatori l’entità della penale senza specificare che l’importo indicato è suscettibile di essere ridotto in conformità all’accordo sottoscritto il 2 maggio 2007 tra l’Associazione Bancaria Italiana e le associazioni dei consumatori”. Insomma BNL- BNP Paribas avrebbe “dimenticato” di informare i suoi mutuatari che grazie ai nuovi accordi sarabbe possibile estinguere anticipatamente un mutuo riducendo sensibilmente le penali prima applicate a tali operazioni bancarie.
    Fonte: http://borsaitaliana.it.reuters.com/article/businessNews/idITMIE62S0E120100329

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here