Capitali per consorzio fidi giocati in borsa

    0
    20

    Purtroppo non tutte le inziative a fin di bene sono proprio da elogiare e spesso a tradire la nostra fiducia sono proprio gli insospettabili; ne sanno qualcosa a Catanzaro dove il presidente del consorzio fidi di Soverato è stato arrestato per aver giocato in borsa con i fondi pubblici a disposizione del Confido. I fondi, illegalmente utilizzati per operazioni di compravendita azionistica, erano stati originariamente destinati al finanziamento di piccole e medie imprese in difficoltà, ben 1 milione di euro erogati a favore della prevenzione contro l’usura e quale garanzia per le pmi, che sono finiti, invece, nelle tasche del truffaldino direttore del Confido che ne ha poi denunciato la scomparsa in un tentativo di sviamento delle indagini. Una brutta notizia che non deve assolutamente minare la fiducia del cittadino nel sistema dei Confidi italiano ma che invita i più ad una razionale cautela nel confronti di alcuni personaggi. I confidi, infatti, come abbiamo spesso detto, sono uno strumento indispensabile per il sostegno dell’economia locale.
    Fonte: http://www.asca.it/regioni-ANTIUSURA__FONDI_GIOCATI_IN_BORSA__ARRESTATO_PRESIDENTE_CONSORZIO_FIDI-480473–.html

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here