Aggiornamenti per i bonus ADSL

    1
    14

    Abbiamo parlato proprio qualche giorno fa dei bonus internet per l’installazione dell’ADSL nelle case degli italiani, nel precedente articolo avevamo spiegato come il bonus fosse stato inserito nel decreto incentivi da 300 milioni e prevedesse un contributo di 50€ per l’accesso all’ADSL per tutti i giovani. A parte per queste poche notizie non si era ben capito quali fossero i parametri di accesso al bonus, chi ne avesse diritto e cosa si offrisse in realtà.
    Dopo diverse lamentele da parte dei consumatori alla ricerca di una veggente per interpretare gli astrusi cavilli, spunta finalmente qualche dettaglio aggiuntivo. A fornire materialmente l’accesso agli incentivi, secondo il ministero, sarà il call centre di PosteItaliane che ad oggi ancora non sembra essere a conoscenza di questo suo ruolo mediatore ed attende con trepidazione il prossimo 6 Aprile, data di attivazione del progetto. L’incentivo verrà concesso sotto forma di riduzione del prezzo di acquisto e sarà quindi automaticamente applicato al momento dell’acquisto del prodotto appunto. Per usufruire del bonus bisogna attivare una nuova connessione ADSL a banda larga quindi, ed essere persone fisiche tra i 18 ed i 30 anni. 2 sono i milioni di plafond per il progetto bonus internet ma considerando l’entità della riduzione e l’obbligo di acquisire una NUOVA linea di connessione l’uso dovrebbe essere limitato.
    Fonte: Sole24Ore 25/03/ 2010 pag. 4

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here