Bonus ed incentivi anche per l’ADSL

    0
    11

    Ormai è una realtà innegabile, l’accesso ad internet non può essere un optional per nessuno, indipendentemente dalla sua età o generazione; la banda larga deve diffondersi in tutte le famiglie per aumentare le possibilità di studio, abbassare i costi dell’informazione e della comunicazione, ma anche per mettere in contatto il cittadino con le proprie amministrazioni locali ed enti di controllo. È infatti vero che i maggiori sistemi statali, dall’INPS all’Agenzia delle entrate, stanno migrando i loro sportelli sul mondo virtuale rendendo sempre più necessaria una connessione veloce.
    Il consiglio dei ministri, forte di questa conoscenza, ha approvato un serie di incentivi che prevedono, tra l’altro, un bonus di 50€ riservato ai giovani che mirano al passaggio all’ADSL, il plafond dell’niziativa è di 20 milioni di euro per qualunque giovane voglia attivare la banda larga ma non sono ancora disponibili dettagli aggiuntivi se non che, il bonus, sarà erogato dopo Pasqua – ovvero il 6 Aprile – grazie al supporto del Call Center di Poste Italiane.
    Fonte: http://www.tomshw.it/cont/news/governo-50-euro-di-bonus-per-l-adsl/24511/1.html

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here