Mutuo Tasso Protetto Barclays

Anche Barclays propone un mutuo variabile con tetto massimo, ma con un’opzione in più. Mutuo Tasso Protetto Barclays è il mutuo a tasso variabile con cap al 5,50% che permette di passare al fisso per periodi stabiliti.
è finalizzato all’acquisto della prima e della seconda casa e può avere una durata di 20, 25 o 30 anni.
Il mutuo parte con le prime due rate a tasso fisso, per poi passare dalla terza al variabile, determinato in base alla media mensile euribor 3 mesi. Barclays inoltre offre al cliente la possibilità di passare nuovamente al tasso fisso per un periodo prestabilito di 2, 5 e 10 anni.
In entrambi i casi al tasso va aggiunto uno spread del 1,40%
Mutuo Tasso Protetto può finanziare importi da 30.000 euro fino ad un massimo dell’80 % del valore dell’immobile. Barclays eroga il mutuo a chi dispone di una buona stabilità economica e quindi ai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato con almeno sei mesi di anzianità di servizio e ai lavoratori autonomi con almeno due anni di attività.
 
È inoltre richiesta un’iscrizione ipotecaria pari al 150% dell’importo erogato, che la Banca provvederà a rinnovare l’ipoteca almeno due mesi prima della scadenza del 20° anno con spese a carico della parte mutuataria per mutui con durata superiore a 20 anni.
Non è prestista alcuna penale per l’estinzione anticipata.
 
Fonte: http://www.barclays.it/landing_page/Mutuo_tasso_protetto_landing_page_550.aspx
http://www.barclays.it/Mutui.aspx#