Lazio: mutuo sostenibile

    0
    16

    A disposizione dei cittadini 500 milioni per il progetto “mutuo sostenibile” dedicato all’edilizia agevolata nella regione Lazio. Il nuovo progetto regionale abolisce il prestito a fondo perduto di 15.000 euro destinato alle famiglie a basso reddito in diritto per l’assegnazione di una casa popolare; in alternativa saranno erogati un mutuo a tasso agevolato di 100.000 euro all’ 1% di interesse.
    Appartamenti di 50mq acquistabili con rate mensili di 316  euro erogate per 30 anni. 36mila euro l’anticipo richiesto per ogni appartamento, restituito a chi non completerà l’acquisto. Per accedere al procedimento bisogna avere un reddito massimo lordo di 47.000 euro. Il vero problema è che il provvedimento varrà solo per i residenti nella città di Roma mentre le altre città avranno un prestito agevolato di soli 13.500 euro totali e solo 22.000 per i dipendenti delle forze armate; in più le case da assegnare non sono ancora state costruite e le famiglie che potranno ricevere il bonus sono già state scelte. Poche possibilità insomma, per chi sperava di ottenere l’adempimento dei suoi diritti; toccherà al comune individuare le aree per le costruzioni e autorizzare i cantieri senza vincoli temporali.
    Fonte: Il Tempo 20/02/2010 Pag. 1

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here