Incentivi statali per veicoli elettrici

    0
    11

    Passare alle auto e alle moto elettriche conviene; non solo perché se ne risparmia in portafoglio e impatto ambientale ma, anche, grazie agli incentivi statali dedicati alla mobilità sostenibile. Uno scooter elettrico ad esempio, soprattutto in città dal bel clima e molto trafficate come quelle del sud Italia, potrebbe essere la soluzione a traffico e smog da polveri sottili.
    Costi bassi sia per l’acquisto che per la ricarica del veicolo che può solitamente percorrere, nel caso di uno scooter, 150 km con 1€ a fronte di una velocità che può raggiungere gli 80 km, rigorosamente omologabili a due posti. Anche le auto risultano essere convenienti. Grazie all’esperienza di grandi marche le auto elettriche hanno raggiunto un alto livello qualitativo.
    Con una tecnologia più che accettabile e pronta a sostituire quella tradizionale lo stato decide di investire nella green economy anche nel settore della mobilità sostenibile. Grazie agli incentivi economici statali l’assicurazione dei veicoli elettrici costerà la metà di quelli tradizionali, mentre per 5 anni si sarà esenti dall’imposta di bollo (in Piemonte e Lombardia l’esenzione si allunga a tutta la vita del veicolo). Il ministero dell’ambiente, inoltre ha messo a disposizione un plafond di 8.750.000 euro che sarà distribuito fino ad esaurimento, per incentivare l’acquisto di questo genere di veicoli.
    Fonte: http://www.impresamia.com/component/content/article/218-commerciale/7607-ecoscooter.html

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here