Emilia Romagna, bonus e incentivi prima casa

    0
    13

    L’acquisto di una casa si rivela, per sempre più giovani coppie italiane, qualcosa di irraggiungibile. I mutui sono una realtà difficile da ottenere sostenere senza aiuti economici, in particolare per i giovani con poche tutele e lavori precari.
    La Regione Emilia Romagna quindi, ha deciso di approvare un programma di sostegno per le giovani coppie che desiderino acquistare la prima casa di residenza. Nel caso concreto le coppie che ne faranno richiesta, potranno concretizzare l’acquisto di un appartamento dopo un periodo di fitto di 4 anni a canone agevolato (con un tetto massimo di 400 euro al mese). 13,3 milioni di euro dedicati al contributo che si suddividono in versamenti di 10 mila o 13 mila euro per ogni coppia. Gli appartamenti scelti dalle coppie quale residenza, dovranno essere realizzati con tecniche antisismiche e dovranno rispettare i canoni di efficienza energetica e basse emissioni
    «L’obiettivo – affermano fonti regionali attraverso un comunicato – è quello di assicurare ai giovani l’accesso alla casa, il centro degli affetti e il luogo di nascita di nuove famiglie».
    Fonte: http://casa.guidone.it/2010/02/10/emilia-romagna-assegnati-i-primi-contributi-per-lacquisto-della-prima-casa/

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here