Sardegna: prestiti alle famiglie a tasso zero

    0
    14

    È ancora una proposta ma sembra che la proposta, sviluppatasi nel consiglio regionale della Sardegna per promuovere una legge a favore dei prestiti alla famiglia, trovi l’appoggio da parte di più fazioni politiche. In pratica si suggerisce, con l’appoggio e la garanzia delle istituzioni statali, di erogare prestiti a tasso zero per le famiglie in difficoltà che possano essere utilizzati per le spese sanitarie, scolastiche e sociali del nucleo familiare.
    In più si propone l’istituzione di un fondo di garanzia che stimoli i proprietari di case sfitte ad affittare a chi si trova in difficoltà economica. Secondo i promotori dell’iniziativa la stima economica dei fondi necessari per l’iniziativa, sarebbe di 30 milioni di euro; Questo denaro non sarebb però impiegato totalmente e direttamente per il progetto prestiti a fondo perduto, ma si dovrebbe dividere anche verso una serie di altri progetti da incentivare: salvaguardia delle gravidanze, dei nuovi nati e della madri in difficoltà o che hanno subito violenze domestiche; oltre ai progetti di finanziamento per portatori di handicap e persone non autosufficienti.
    Nella stessa proposta regionale anche la possibilità di garantire il 30% della nuova edilizia residenziale pubblica alle giovani coppie con agevolazioni per chi contrare mutui per la prima casa. Ludoteche, asili nido, adozioni e affidi sono nell’agenda a seguire questo provvedimento.
    Fonte: http://unionesarda.ilsole24ore.com/Articoli/Articolo/167541

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here