Prestiti per le Pmi sollecitati dall’UE

0
64

«Devono poter godere di incentivi e sostegni, incluso un migliore e più agevole accesso al credito, l’aiuto all’innovazione, le detrazioni fiscali e l’alleggerimento burocratico».
Non sono più solo lamentele delle nostre pmi e dei gestori di Confidi ma un monito che arriva dritto dall’Unione Europea e dai suoi deputati; è quanto è emerso durante i lavori della commissione speciale del Parlamento europeo sulla crisi finanziaria, economica e sociale (Cris). «Le Pmi europee rappresentano la spina dorsale dell’economia europea in quanto sono il serbatoio occupazionale degli Stati membri e i leader nell’innovazione d’impresa»; lo ha sottolineato con fervore l’eurodeputato Francesco De Angelis, membro della commissione industria, ecco perché i governi devono impegnarsi a sostenere le imprese se realmente vogliono un mercato stabile e soprattutto meno crisi sociale. E’ l’Europa Unita quindi che preme affinchè i governi diano il via a soluzioni di prestiti per le pmi accessibili ed accettabili.
Fonte: http://iltempo.ilsole24ore.com/frosinone/cronaca_locale/frosinone/2010/02/07/1123869-parlamento_appello.shtml?refresh_ce#

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here