European Progress Microfinance Facility, il credito per i disoccupati

    2
    9

    851428_91277399Ne avevamo già parlato in un precedente articolo (Progress: il microcredito della UE a sostegno delle PMI) , si chiama European Progress Microfinance Facility e nasce dall’accordo tra il Consiglio Europeo ed il parlamento UE. Come accennato il progetto Progress prevede un fondo atto ad erogare prestiti e finanziamenti per tutti coloro che, a seguito della crisi mondiale abbiano perso il lavoro e decidano di creare una nuova impresa.  I finanziamenti concessi applicando particolari agevolazioni arrivano fino a 25.000 euro e sono dedicati alle start up con meno di 10 impiegati ed un massimo di 2 milioni di euro di fatturato.
    Il fondi totali a disposizione del progetto ammontano a 100 milioni di euro e saranno suddivisi in 4 anni così da permettere un’erogazione più vasta ed omogenea e non la nascita contemporanea di tanti progetti in un unico momento. Di questo budget 60 milioni provengono direttamente dal fondo Progress mentre altri 40 provengono dal budget UE; i primi 25 milioni di euro, come vi avevamo già accennato alla presentazione del progetto, saranno erogati sotto forma di finanziamenti agevolati.
    Fonte: ItaliaOggi7 08/02/2010 Pag. 24

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here