Carte prepagate: costi di ricarica a confronto

carte prepagate ricaricabiliLa scelta di Banca Sella di azzerare i costi di ricarica della carta prepagata ci ha offerto lo spunto per una nuova comparazione delle carte di credito. Le commissioni applicate alle ricariche passano spesso in secondo piano e invece quei pochi euro richiesti dalla singola operazione incidono molto sul costo delle nostre carte. 
Provate a contare le ricariche che effettuate in un mese. Il costo della carta vi sembra ancora così conveniente?
Ecco a una piccola comparazione tra le carte prepagate più note in Italia con i rispettivi canoni annuali e costi di ricarica. A voi la scelta!
Postepay di Poste Italiane
Quota:
5 euro all’anno
Plafond massimo: 3000 euro
Costi di ricarica:
• Uffici postali1,00 euro
• Internet: 1,00 euro
• ATM Postamat con Postepay, Postamat Maestro, Inps Card1,00 euro
• ATM Postamat con carte di pagamento abilitate ai circuiti Visa, Visa Electron, Mastercard, Maestro: 3,00 euro
• Ricevitorie Sisal abilitate: 2,00 euro
UnicreditCard Click di Unicredit
Quota: 12,50 euro per i 3 anni di validità della carta
Plafond massimo: a scelta tra 3000 e 5000 euro (è quanto ci dice l’assistente telefonica)
Costi di ricarica:
• c/o Filiale di Banche del Gruppo: € 2,00
• su A.T.M. di Banche del Gruppo: € 1,00
• da Internet Banking: € 1,00
Sella Money Ricarica No Cost di Sella .it
Quota: 6 euro all’anno
Plafond massimo: 12.000 euro
Costi di ricarica: Gratuiti su tutti i canali
Superflash di Intesa SanPaolo 
Quota: 9,90 euro all’anno
Plafond massimo: 10.000 euro
Costi di ricarica: 
 In filiale                    
            • prima ricarica gratuita
            • 1 euro con versamento contanti
            • 2,50 euro con addebito su conto corrente
Allo sportello automatico abilitato:
             • 1 euro con versamento contanti
             • 1 euro con carta emessa dal Gruppo (anche con carta SuperFlash)
             • 2 euro con carta emessa da altre Banche
Sul sito internet della Banca:
             • 1 euro con addebito in conto o con carta emessa da Banca del Gruppo
             • 2 euro con carta emessa da altre Banche
Siete di titolari di altre carte prepagate? Fateci sapere quali sono i costi di ricarica applicati dalla vostra banca.