Da BP Milano 100 milioni per le piccole imprese

    1
    15

    finanziamenti bpm piccole impreseBP Milano viene in soccorso delle piccole imprese italiane in difficoltà. Grazie ad un Protocollo d’Intesa con il Comune di Milano, Il gruppo bancario si impegna a mettere a disposizione un plafond di 100 milioni di euro per il sostegno alle micro e piccole imprese.
    In particolare le aziende interessate dall’intesa sono quelle con meno di dieci persone e un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiori a 2 mln e quelle con meno di 50 persone e un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiori a 10 mln.
    Il plafond complessivo sarà ripartito in 5 pacchetti da 20 mln euro ciascuno, ognuno dei quali è finalizzato al sostegno di una specifica esigenza.
    Il primo pacchetto è destinato alle imprese che intendono assumere nuovo personale. Il secondo fornirà la liquidità necessaria al pagamento delle imposte, tasse, tredicesime e quattordicesime.
    20 milioni saranno invece erogati alle nuove imprese giovanili con un preammortamento sino a 12 mesi. Il quarto finanziamento  andrà alle donne imprenditrici per sostenerle nella conciliazione dei tempi famiglia/lavoro. Infine il quinto pacchetto si rivolge a imprese e/o soggetti fornitori di beni e servizi nei confronti del sistema degli Enti Pubblici Locali e della Regione, anticipandone i crediti.
    L’accordo prevede inoltre la partecipazione delle associazioni di categoria alle quali spetterà il compito di certificare il business plan presentato dalle imprese.
    Fonte: http://www.borsaitaliana.it/borsa/area-news/news/mf-dow-jones/italia-dettaglio.html?newsId=693876&lang=it

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here