Social card: rinnovata la convenzione con Federfarma

    0
    15

    social-cardFederfarma ha siglato con i ministeri dell’Economia, del Lavoro e della Salute la proroga per tutto l’anno 2010 della convenzione per l’utilizzo in farmacia della Carta acquisti Social card.
    Si tratta della carta di pagamento elettronico prepagata a banda magnetica, emessa dalle Poste Italiane e che gira sul circuito Mastercard. Può essere ricaricata solo da fondi pubblici a disposizione del Ministero dell’Economia e delle Finanze.
    Viene assegnata ai cittadini che in base ai dati contenuti nelle banche dati della pubblica amministrazione risulteranno bisognosi dell’aiuto statale in particolare ad anziani ultra sessantacinquenni e famiglie con figli con meno di 3 anni, a basso reddito.
    I cittadini titolari della Carta acquisti possono quindi continuare a effettuare acquisti in farmacia ma anche pagare le bollette di luce e gas e per fare la spesa presso i supermercati convenzionati; inoltre, ci sono oltre 10.000 negozi in tutta Italia che permettono di fruire di uno sconto addizionale sugli acquisti che si va a cumulare con eventuali ed ulteriori sconti legati a vendite promozionali in corso.
    ‘Si tratta di un servizio a forte valenza sociale, che qualifica le farmacie come presidi sanitari territoriali particolarmente sensibili alle necessita’ dei cittadini in difficolta” – commenta il presidente di Federfarma nazionale Annarosa Racca – ‘Un servizio al quale presto se ne affiancheranno molti altri – dall’assistenza domiciliare integrata agli screening di prevenzione delle patologie ad elevato impatto sociale, dalla prenotazione di visite e analisi al pagamento del ticket e al ritiro del referto – che renderanno le farmacie ancor piu’ funzionali e rispondenti alle esigenze di salute della collettivita”.
    fonte: http://www.vostrisoldi.it/articolo/social-card-proroga-2010-per-utilizzo-in-farmacia/23435/

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here