Case per gli studenti e mutui prima casa arrivano i soccorsi

    0
    13

    1218992_74594711Ha inizio il 2010 e con esso arrivano le riduzioni dell’irpef promesse dallo Stato per il nuovo anno e gli sconti per le case di studenti e per il mutuo dedicato alla prima casa. Secondo alcuni calcoli ammonta a 1820€ per intestatario di un mutuo lo sgravio ottenuto grazie alle detrazioni dell’irpef richieste già da 4000 contribuenti Italiani.
    Per coloro che hanno stipulato un mutuo per l’acquisto dell’immobile da adibire ad abitazione principale sarà disponibile il 19% di detrazione dall’irpef sugli interessi passivi e i relativi oneri accessori da calcolare sull’importo massimo di 4 mila euro per ogni intestatario o contratto di mutuo.
    Ulteriori detrazioni sono presenti per coloro che utilizzeranno l’immobile come prima casa, appunto, entro il primo anno dall’acquisto o che abbiano richiesto il finanziamento entro l’anno precedente o successivo alla firma del contratto. Sarà tutto da calcolare il reale risparmio per i consumatori italiani, ma di sicuro, in questo periodo di crisi, l’aiuto dello stato è necessario e doveroso.
    Fonte: ItaliaOggi 30/12/2009 Pag. 22

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here