Unicredit verso la Banca Unica: al via il piano di riassetto

    0
    12

    unicredit-bancaLa scorsa settimana il comitato strategico di Banca Unicredit ha dato il suo ok al progetto “Banca Unica”. Nel piano sarebbe stata definita una nuova segmentazione dei clienti con l’integrazione nella holding capogruppo delle Banche Reti appartenenti all’istituto.
    Le società candidate alla fusione sono oltre alle già note Unicredit banca, Banca di Roma, Banco di Sicilia, Private Banking e Corporate Banking, anche  Unicredit Family Financing, Bancassurange e Factoring.
    Quanto all’organizzazione del gruppo Banca Unicredit intende procedere con l’eliminazione dei relativi consigli di amministrazione e la loro sostituzione con un network di numero variabile da sette a dodici rappresentanti istituzionali detti anche “referenti territoriali”.
    L’ufficializzazione dell’avvio dei lavori, però, arriverà solo il 15 dicembre nel consiglio d’amministrazione in programma.
    Il nuovo assetto, che dovrebbe essere pienamente operativo a partire da novembre 2010, dovrebbe garantire una maggior efficienza grazie alla semplificazione del rapporto con la clientela e alla riduzione dei tempi di risposta in base alle divisioni settoriali accuratamente disposte.
    fonte: http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/economia/2009/10-dicembre-2009/superfusione-unicredit-banchiere-il-nord-est–1602133951732.shtml

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here