Mediatori creditizi, il costo nascosto dei mutui

    0
    22

    mediatori-creditizi1“Alla larga dai mediatori creditizi”. Il monito parte da Altronconsumo che ha condotto un’inchiesta in 24 agenzie di mediazione finanziaria a Milano, Roma e Napoli, per valutarne la trasparenza e i costi per le operazioni di un mutuo.
    L’Associazione di tutela dei consumatori, ha sottoposto alle agenzie la richiesta di una coppia, entrambi lavoratori dipendenti, interessata all’acquisto di una casa del valore di 150.000 euro. Il capitale era pari a 80.000 euro per una durata 20 anni.
    La ricerca non ha dato buoni esiti: nella valutazione del grado di trasparenza del finanziamento è risultato che la maggior parte delle agenzie omette costi e clausole giuridiche della mediazione, ostacolando il cliente nell’acquisizione di informazioni corrette. Solo due contratti d’incarico di mediazione (Kiron a Milano e Gabetti a Roma) sono stati forniti prima della firma.
    Altra nota dolente è il compenso dei mediatori: a Roma in due casi (Prometeo e Frimmoney) è stato detto che il compenso sarebbe stato pagato solo dalla banca e non dal cliente; gli altri mediatori hanno invece indicato un compenso tra l’1 e il 2% del mutuo erogato più l’Iva del 20%. A Napoli, poi, la percentuale destinata ai mediatori arriva fino al 4%.
    cessione-del-quinto-dueggimoney
    Sul Taeg, l’inchiesta ha addirittura evidenziato l’impreparazione dei mediatori sulle caratteristiche del mutuo.  Solo in due casi è stato comunicato il Taeg del finanziamento. In entrambi i casi, l’offerta non è allettante, rispetto al mercato. Il mutuo a tasso variabile ha un ISC del 2,33% o del 2,98%. Il mutuo a tasso fisso ha un ISC del 5,53% o del 6,15%.
    Per la stessa durata l’offerta più conveniente calcolata da Altroconsumo è del 5,08% per il mutuo fisso e dell’1,63% per il mutuo indicizzato.
    fonte:  http://www.altroconsumo.it/mutui/mediatori-di-credito-costano-caro-e-dicono-poco-inchiesta-altroconsumo-a-milano-roma-napoli-s259583.htm

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here