Carta Attiva, la carta revolving di Agos

    13
    85

    carta-attiva-agosCarta Attiva è la carta di credito emessa da Agos. Rientra nella tipologia di carte “revolving“, che a differenza delle tradizionali carte a saldo, consentono dopo ogni utilizzo di rimborsare l’importo prelevato mediante piccole rate mensili che andranno a ricostituire il credito disponibile.
    Carta Attiva consente di fare acquisti senza commissioni aggiuntive ed effettuare prelievi di contante, fino a un massimo di 250 euro al giorno, presso tutti gli sportelli Bancomat del circuito MasterCard/Visa.
    L’importo massimo concesso è di 3.600 € e la rata mensile di rimborso varia a seconda del fido. Il titolare può comunque scegliere tra il rimborso rateale e quello a saldo. Inoltre con Carta Attiva è possibile richiedere un Buono di Prelievo per ricevere sul proprio conto corrente un accredito diretto anche pari a tutta la disponibilità della carta.
    Agos ha anche pensato ad una serie di servizi per la sicurezza della carta: da AttivaSMS, il servizio gratuito per ricevere informazioni tramite sms direttamente sul proprio telefonino, alla CPP Card Protection Plus, l’assicurazione in caso di furto, smarrimento o uso fraudolento delle carte di credito, a Coperto, la formula assicurativa che garantisce il pagamento delle rate anche quando il titolare sia impossibilitato a provvedere al rimborsoper infortunio o malattia.
    Condizioni economiche:
    -Nessuna spesa di istruttoria per l’emissione e attivazione, nessuna quota associativa.
    -Modalità del calcolo degli interessi sulla base del saldo giornaliero, applicando il tasso di interesse giornaliero (dato dal T.A.N./365).
    -Tasso di interesse mensile: 0% per i primi 3 mesi dall’attivazione; 1,30% a regime
    -T.A.N.: 15,50%
    -T.A.E.G.: 16,65%. Gli interessi sono calcolati sempre e solo sulle somme effettivamente utilizzate o richieste.
    -Commissione prelievo contante c/o ATM: 3,50 euro fissi, sia in Italia che all’estero .
    -Spese di invio di estratto conto: € 1,5 per estratto conto .
    -Imposta di bollo su estratto conto: € 1,81 per ogni estratto conto superiore a € 77,47.
    -Spese assicurative: la copertura rischio vita e invalidità è facoltativa; il costo relativo è calcolato in percentuale (0,300%) degli importi mensili spesi e non interamente rimborsati.
    -Data di addebito in conto corrente della rata mensile: il giorno 20 del mese successivo a quello di spesa.
    -Documenti richiesti: fotocopia del documento d’identità valido e del codice fiscale.
    fonte: http://www.agosweb.it/carte-di-credito/carta-attiva

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here