Home » Scadenze Fiscali

Scadenze fiscali entro il 20, 27, 28, 29 dicembre 2010

24 novembre 2010

SCADENZE FISCALI MESE DI DICEMBRE 2010ENTRO LUNEDI’ 20 DICEMBRE:

Le imprese di assicurazione:

  • devono effettuare il versamento dell’imposta dovuta su premi ed accessori incassati nel mese di novembre 2010, e degli eventuali conguagli dell’imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di ottobre 2010 tramite il Modello F23 presso Banche, Agenzie Postali o Concessionari.

ENTRO LUNEDI’ 27 DICEMBRE:

Gli operatori intracomunitari con obbligo mensile:

devono presentare gli elenchi intrastat mdelle cessioni e/o acquisti e prestazioni di servizi intracomunitari effettuati nel mese precedente in via telematica.

IVA:

I contribuenti IVA mensili e trimestrali devono effettuare il versamento dell’acconto IVA relativo all’anno 2010 tramite il Modello F24 con modalità telematiche.

Soggetti obbligati al pagamento dell’accisa:

  • devono effettuare il versamento dell’accisa sui prodotti ad essa assoggettati immessi in consumo nei primi quindici giorni del mese di dicembre 2010 direttamente presso la Tesoreria Provinciale dello Stato;
  • il versamento, a titolo di acconto, dell’accisa relativa alle immissioni in consumo degli oli minerali, ad eccezione del gas metano, nel periodo compreso tra il 16 e il 31 dicembre 2010 direttamente presso la Tesoreria Provinciale dello Stato.

ENTRO MARTEDI’ 28 DICEMBRE:

Le società che effettuano operazioni infragruppo:

  • devono effettuare la trasmissione documentazione idonea a consentire il riscontro della conformita’ al valore normale dei prezzi di trasferimento praticati concernente i periodi di imposta anteriori a quelli in corso alla data del 31 maggio 2010 tramite invio telematico.

ENTRO MERCOLEDI’ 29 DICEMBRE:

Dichiarazione Unico 2010:

  • per le persone fisiche, società di persone e soggetti equiparati, soggetti Ires, nonché intermediari abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni, che non hanno presentato il modello Unico 2010 entro il 30/09/2010 è l’ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione della dichiarazione Unico 2010 mediante invio telematico. Ai fini della regolarizzarione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta pari a 21 euro, ferma restando l’applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>