Home » Conto corrente

Quanto costa un conto corrente online?

19 marzo 2010
Pubblicità

Quanto costa un conto corrente online?

Secondo una ricerca del Sole24Ore un conto corrente online può costare in media dai 34 ai 63 euro l’anno. Ma quanto realmente si avvicina alla realtà questo dato? I valori statistici sono calcolati in virtù di parametri non sempre adeguati alla realtà e calcolando variabile che, appunto per la loro natura, sono diverse di caso in caso. Facciamo un esempio; nei calcoli dei ricercatori è previsto un utilizzo dei conti corrente online attraverso modalità multiple: computer, telefono, pos, bancomat ma anche sportello bancario o sportelli di altri gruppi bancari. Molto spesso sono queste ultime due voci che fanno lievitare il costo di un conto corrente. Secondo i nostri calcoli con una gestione oculata dei nostri mobimenti è possibile azzerare il costo di un conto corrente online. Vediamo quali sono le cose da tenere presente per evitare il pagamento di inutili servizi.

Se siete alla ricerca di un conto corrente è molto importante valutare quali sono i servizi che ci interessano realmente e considerare alcune variabili:

  • se scegliamo di utilizzare il conto in maniera virtuale attraverso telefono e computer, un conto corrente online è la soluzione meno dispendiosa, se pensiamo però di recarci più volte all’anno per le operazioni allo sportello, scartiamone l’idea, in questi casi infatti le operazioni face to face tendono a costare notevolmente più del normale.
  • Se abbiamo bisogno di gestire un portafoglio titoli prepariamoci a pagare canoni di gestione più alti, se invece non siamo investitori ma risparmiatori scegliere un conto che non preveda il trading può abbassare il canone del conto corrente.
  • Scegliamo una banca che offra un alto numero di sportelli sul territorio o che in alternativa preveda l’utilizzo gratuito degli sportelli di altre banche, in questo modo, utilizzando sempre ATM del nostro gruppo bancario non pagheremo inutili commissioni di prelievo presso altre banche.
  • Se sapete di essere oculati risparmiatori e che il vostro conto si manterrà costantemente sopra lo zero considerate una banca che offra migliori condizioni anche se peggiori condizioni di massimo scoperto.
  • Se operate molto sul conto corrente, poi, conviene sempre ricercare un conto corrente online flat, uno ovvero che all’interno di un canone annuo comprenda un numero illimitato di operazioni.
  • Ricordiamoci inoltre, che nel caso di conti corrente online esistono opzioni senza canoni e senza spese di cui vi abbiamo parlato in altri articoli.
  • In ultimo, se non si intende depositare cifre elevate si può optare per conti corrente a canone zero rinunciando a maturare interessi,

Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>