Home » Conto corrente

Conto online a zero spese di WeBank

29 novembre 2010
Pubblicità

conto online WeBank, la banca online del Gruppo BPM, mette a disposizione il conto online a zero spese che non prevede la quota una tantum per l’apertura del conto e i canoni di abbonamento mensili o annuali.

Le operazioni sono gratuite online e resta a zero il canone annuo di Bancomat e carta di credito Cartimpronta Classic. Gratis è l’estratto conto cartaceo ed elettronico e le commissioni extra non sono previste per il prelievo di cash da ATM di altre banche, in Italia e in Europa. Il servizio di domiciliazione utenze (luce, acqua, gas, telefono) e l’emissione del libretto assegni prevedono spese in aggiunta. 0.75 euro sono previsti in aggiunta alle operazioni di pagamento dei bollettini Freccia.

Il conto corrente WeBank è agganciato al deposito remunerazione, che è a zero spese. Potrete monitorare i fondi in tempo reale dal conto al deposito senza aggiungere commissioni e se si sposta il denaro dal deposito al conto corrente, tornano subito disponibili. Il deposito può essere libero o vincolato, dà la possibilità di ottenere un tasso base dell’1,10% lordo (BCE + 0,10%); il suo tasso massimo raggiungibile, con il vincolo a 12 mesi, è del 2,20% e i fondi possono essere utilizzati e svincolati senza penali.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>