Home » Conto corrente

Conto BancoPosta click, fare conto bancario con le poste

27 gennaio 2010
Pubblicità

conto-bancoposta

E’ il più classico dei conti corrente e raccoglie una vasta utenza. Parliamo dei Conti Correnti Postali ed in particolare di Conto BancoPosta, lo strumento bancario di base di .

Conto BancoPosta è un Conto Corrente che ha tutte le caratteristiche dei maggiori conti bancari e che permette sostanzialmente le stesse operazioni, ma che risulta essere il preferito per i piccoli risparmiatori, i pensionati ed altre categorie già abituate all’uso degli sportelli postali per le operazioni di pagamento.

Le condizioni economiche non sono le migliori, ma l’appartenenza al gruppo postale nazionale ispira fiducia nei consumatori e si somma alla più che capillare diffusione degli sportelli automatici e fisici del Gruppo Poste Italiane. Con il nuovo anno però, Conto BancoPosta diventa Click e attiva una promozione: il 2% lordo sul tasso di interesse del saldo giornaliero del Conto BancoPosta per tutto il 2010 per importi superiori ai 3000 euro e fino 1.000.000.

Un modo piuttosto allettante di far confluire capitale liquido nei propri forzieri puntando sulla volontà sempre più pressante, dei cittadini italiani, di scegliere il risparmio ma allo stesso tempo l’investimento sicuro e di breve termine. Il Conto BancoPosta permette di soddisfare tutti i normali bisogni quotidiani, ricariche telefoniche, pagamento di bollettini, accredito stipendio, ed allo stesso tempo garantisce un ritorno di investimento.

Conto BancoPosta costa 30,99€ l’anno mentre è gratuito ed offre tante operazioni sia allo sportello che online:

ONLINE
- estratto conto
- ricariche telefoniche
- pagamento F24
- sottoscrizione e rimborso di Buoni Fruttiferi postali
- domiciliazioni
- accredito stipendio
- bonifico
- postagiro
- ricariche di qualsiasi Postepay fino al 30 giugno 2010

IN UFFICIO POSTALE
- versamenti
- prelievi a sportello e presso gli Atm Postamat
- carnet assegni

Insomma, uno strumento leggero per gestire il proprio denaro in ogni momento. Ulteriori informazioni sulle condizioni economiche e sui servizi accessori a pagamento sono disponibili sui relativi fogli informativi.

Fonte:  http://www.poste.it/bancoposta/contobancoposta


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

7 commenti »

  • giancarlo ha scritto:

    il canone annuo del conto bancoposta click e’ gratuito

  • cessione del quinto dello stipendio ha scritto:

    Di seguito trova il link al foglio informativo:

    http://www.poste.it/bancoposta/trasparenza/FI_CBPCK.pdf

    Da quanto si evince dal foglio informativo il canone annuo è gratuito con operazioni illimitate!

  • antonella ha scritto:

    buonasera ho bisogno di accedere a un piccolo prestito personale ho l ‘ accredito ogni mese della pensione d’ invalidita’ di 500 euro ogni mese, posso richiedere un piccolo prestito di 3000 mila euro? mi potete contattare al ******** grazie

  • prestito ha scritto:

    ci spiace non facciamo prestiti, le conviene chiedere direttamente presso il suo istituto di credito.

    Cmq non credo sia possibile utilizzare la sua pensioni di invalidità per accedere ad un prestito.

    A presto

  • Viproc2001 ha scritto:

    Buonasera. Qualche informazione:
    C’è untempo minimo di deposito, oltre il 2010?
    Dal 2011 il tasso d’interesse di quanto potrebbe scendere?
    Posso chiudere il conto prima di 12 mesi dall’apertura dello stesso?
    Se si. mi costa del denaro?
    Grazie, Viproc 2001

  • sara ferraiuolo ha scritto:

    Salve, la legge le consente di chiudere il conto corrente in qualsiasi momento anche pochi mesi dopo l’apertura, nessuna banca o istituto di credito può vietarle la chiusura anticipata (non c’è quindi un tempo minimo di deposito neanche oltre il 2010). La chiusura del conto corrente BancoPosta Click è gratuita in qualsiasi circostanza, fermo restando il pagamento di eventuali commissioni dovute. C’è però una precisazione da fare; Poste Italiane addebita gli interessi a fine anno, per questo motivo, se il conto corrente viene chiuso prima di tale scadenza al conto sarà applicato un tasso di interesse standard dello 0,15% e non il tasso promozionale del 2%. Per ottenere gli interessi lordi del 2% è necessario mantenere attivo il conto fino al nuovo anno.
    Purtroppo è impossibile fare previsioni sui tassi di interesse data la situazione del mercato.
    Per tutte le altre informazioni può consultare il foglietto informativo di BancoPosta Click al seguente link http://www.poste.it/bancoposta/trasparenza/FI_CBPCK.pdf o chiamare il call centre di PosteItaliane all’800 00 33 22.

  • miriam ha scritto:

    vorrei sapere se posso richiederlo anchio

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>