Home » Conto corrente

Cala il rendimento di Conto Arancio: al 2% lordo per chi lo attiva entro il 30 giugno

5 maggio 2010

Continua l’asta a ribasso del rendimenti di Conto Arancio.

Il conto deposito della olandese Ing Direct ha abbassato la soglia di remunerazione al 2% lordo, equivalente ad un tasso netto dell’1,46%.

Un calo notevole se si pensa che fino alla scorsa settimana il tasso applicato era del 2,50% lordo annuo. Dal mese di maggio invece i nuovi clienti che attivano Conto Arancio entro il 30 giugno 2010, potranno guadagnare il 2,0% lordo sulle somme depositate. Il nuovo tasso resterà in vigore su questi conti fino al 30/06/2011.

Al termine della promozione sarà riconosciuto il tasso base attualmente pari all’1% lordo annuo (0,73% netto).

Ma la Ing Direct ha riservato ai suoi clienti un’altre possibilità di incrementare il guadagno.
Chi sceglie l’opzione Arancio+ , può vincolare a 3, 6 o 12 mesi le somme depositate e godere di tassi più alti: ad esempio per depositi a partire da 5 mila euro con un vincolo a 3 mesi il tasso creditore è dell’1,25%, con vincolo a 6 mesi dell’1,40% e vincoli a 12 mesi dell’1,60%. Remunerazioni più elevato sono inoltre previste per depositi di 50.000 e 100.000 euro.

Ricordiamo che le altre condizioni economiche del conto non hanno subito alcuna variazione,   mantiene quindi la gratuità delle spese di apertura, di gestione e di chiusura, e dell’imposta di bollo.

fonte: http://www.ingdirect.it/sp/04_contoarancio/default.html?s_objectID=3&CookieValue=#

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>