Home » Carte di credito

Kalixa Card, la nuova carta di credito che si compra online

18 giugno 2010
Pubblicità

È una delle nuove nate in casa una ricaricabile Chip&Pin perfetta sia per i privati che per la gestione delle spese aziendali. Kalixa Card permette il prelievo di contanti ma anche l’acquisto online e nei negozi in tutta sicurezza ovunque sia esposto il marchio MasterCard Manage your day-by-day finances. Ma una delle novità è il fatto che la Kalixa Card possa essere richiesta online con 4 semplicissimi passaggi e sarà poi spedita direttamente a casa dell’intestatario.

I codici di attivazione poi, saranno spediti via posta elettronica, insomma un metodo rapido per ottenere una nuova carta, la Kalixa Card appunto, che potrà essere utilizzata in tutti gli esercizi aderenti al circuito MasterCard®. La carta Kalixa Card può essere ricaricata direttamente online se si possiede un’altra Visa o mastercard oppure utilizzando Internet Banking, Moneybookers o ClickandBuy. Kalixa Card è suggerita in particolare alle aziende, che potranno così anticipare il denaro per le spese dei propri dipendenti controllandone ancora meglio i movimenti; l’estratto conto poi è accessibile in qualsiasi momento online e in caso di problemi con una semplice telefonata la carta può essere bloccata.

Fonte: http://www.kalixa.com


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>