Home » Carte di credito, Conto corrente

Il bug Tedesco blocca le carte di credito

14 gennaio 2010

Bug tedescoSe ne è parlato a lungo all’alba del nuovo millennio, il bug elettronico più atteso, quello che avrebbe dovuto mandare in tilt i computer e i conti correnti di migliaia di utenti fu un vero flop che ancora riecheggia nelle nostre memorie. Arriva però con 10 anni di ritardo il bug tanto atteso, e solo per i più lontani cittadini Tedeschi. Con l’inizio del nuovo anno un virus informatico si è inserito nei sistemi del circuito EuroCheque bloccando tutte le e bancomat dei clienti che tentavano di emettere pagamenti.

Persino gli sportelli bancari non sono stati capaci di erogare il credito previsto, e malgrado il tentativo di camuffare l’intrusione informatica facendolo passare per problema tecnico, si è presto scoperto che il bug ha colpito effettivamente più di venti milioni di clienti senza contare i tre milioni e mezzo di possessori di carte di credito.

Un nuovo spauracchio che per fortuna non sembra voler passare la quarantena tedesca per infettare i nostri pascoli e che si spera, sia presto debellato senza conseguenze per i risparmiatori della Germania che hanno visto virtualmente sparire la loro disponibilità finanziaria con l’arrivo del nuovo anno.

Fonte: http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/201001articoli/50980girata.asp

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>