Home » Carte di credito

Enelmia: la carta di credito di Unicredit e Enel

9 ottobre 2009

cartacredito Family Financing in collaborazione con Enel Energia ha lanciato sul mercato la carta di credito Enelmia Ucfin.
Pensata per i clienti Enel, già titolari della Carta Vantaggi Enelmia, la nuova carta aderisce al circuito MasterCard e può essere utilizzata per acquisti presso gli esercizi convenzionati o per il prelievo di contanti presso gli sportelli automatici.

Mastercard Enelmia può essere utilizzata sia come carta di credito a saldo sia in modalità revolving,  modificando l’ importo mensile della rata – a partire da un minimo di 50 € – direttamente dall’area clienti o con una semplice telefonata al Servizio Clienti di UniCredit Family Financing.

Caratteristiche della carta di credito Enelmia:
Una linea di credito fino a 1.500 €:.
Quota annua: sconto del 50% sulla quota il primo anno. 15€ il primo anno, 30€ dal secondo
Valuta di addebito speciale: al 20 del mese successivo
Commissione sul rifornimento di carburante: sempre gratuita
Polizza assicurativa Credito Sicuro: è la polizza facoltativa che ti garantisce il rimborso del debito residuo risultante dall’estratto conto; scarica le condizioni generali di assicurazione
Servizio gratuito “sms alert” che segnala direttamente sul cellulare ogni transazione fatta
- Servizio Clienti 800.764.009 Unicredit Family Financing.

, il portale dedicato alla tutela dei consumatori, mette in guardia sui costi del servizio 
“Attraverso un confronto con la nostra banca dati sulle carte di credito – si legge sul sito - abbiamo scoperto che Mastercard Enelmia non è così vantaggiosa. Effettuando alcune operazioni e pagamenti e spendendo una cifra annua media di 4500 euro il costo totale della carta nel primo anno è di 62 euro, mentre sale a più di 77 euro dal secondo anno in poi. Si colloca così molto in basso nella nostra classifica delle carte di credito più economiche”.

Anche l’utilizzo revolving -sotto la lente d’ingrandimento di Altroconsumo – non è risultato particolarmente conveniente: “Se si rateizzano i pagamenti verso Enel il TAEG è del 12,57%, ma se si rateizza nei negozi del circuito Mastercard il tasso sale oltre il 16%. Non così vantaggioso, se si considera che il tasso medio per le operazioni revolving secondo le rivelazioni delle Banca d’Italia si aggira intorno al 17,12%.”

fonte: http://www.altroconsumo.it/conto-corrente/mastercard-enelmia-occhio-ai-costi-s257013.htm

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>