Home » Carte di credito, Conto corrente

Che Banca, il Conto Tascabile sempre con te

14 gennaio 2010
Pubblicità

TascaPresentiamo oggi il di , un altro che si sposta sulla Carta Ricaricabile. All’apertura del Conto Tascabile, infatti, ci verrà consegnata esclusivamente una tessera magnetica; la Card fornita da CheBanca e personalizzabile nei colori (rosso, giallo, verde, blu, azzurro, fucsia, argento) permette di ricevere ed effettuare Bonifici in quanto fornita di un codice IBAN, ben visibile sulla carta.

Vi si possono attivare funzioni di addebito dello stipendio e domiciliazione utenze, pagamento dei bollettini MAV, RAV e F24, appartiene al normale circuito Pagobancomat e MasterCard e può essere usato come una normale carta di debito. Il Conto Tascabile offre un un massimale di spesa di 5.000€ al giorno e 50.000€ all’anno ed un massimale di prelievo di500€ giornalieri e 3.000€ mensili. In più, come tutte le ricaricabili, la Carta Conto Tascabile blocca il credito al raggiungimento della cifra zero ed impedisce di andare in rosso.

Scegliendo la versione a colori il canone mensile passa da 1€ a 3€ ma vi si aggiunge la copertura assicurativa contro le frodi che permette il rimborso per l’uso fraudolento a seguito di furto o smarrimento.

Fonte: http://www.chebanca.it/wps/portal/Istituzionale/conto-tascabile/index


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>