Home » Carte di credito

Carte di credito Mastercard nel mirino dell’Antitrust

24 luglio 2009
Pubblicità

carte-di-credito-mastercardL’ ha avviato una istruttoria nei confronti di e di otto banche e società finanziarie per possibili intese restrittive della concorrenza nel settore delle carte di credito.

L’ipotesi dell’Authority per la concorrenza è quella di un’appliazione irregolare di commissioni sulle transazioni degli acquisti .

Le società coinvolte sono Mastercard, Banca Monte dei Paschi di Siena, Banca Nazionale del Lavoro, Banca Sella Holding, Barclays Bank, Deutsche Bank, Intesa Sanpaolo, Icbpi (Istituto centrale delle banche popolari italiane) Unicredit.

L’istruttoria «dovrà stabilire se la fissazione delle commissioni interbancarie nazionali per le transazioni con carte di pagamento in Italia da parte di MasterCard e quindi la loro applicazione da parte delle banche licenziatarie del marchio, restringa il confronto competitivo in Italia, trasferendo costi elevati sugli esercenti e sui consumatori».

Sono state avviate ispezioni in collaborazione con le Unità Speciali della Guardia di Finanza e nel caso in cui i sospetti dell’Authority trovassero conferma, le banche dovrebbero pagare una multa pari al 10% del loro fatturato.

fonte testo: http://www.carte-di-credito-online.com/2009/07/authority-indaga-su-banche-e-mastercard.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

3 commenti »

  • 15 milioni di carte Mastercard vendute in Italia | Prestitotto - Magazine ha scritto:

    [...] la nuvola nera dell’Antitrust, Mastercard procede a gonfie vele. La possibilità che l’istruttoria avviata dall’autorità [...]

  • giovanni ha scritto:

    come mai la banca findomestic non è oggetto di indagine da parte dell’Antitrust? eppure ha tutti i numeri per essere multata a mio avviso. Ieri ho ricevuto la famigerata Carta Aura senza che sia stata richiesta, a seguito di credito al consumo, ho richiesto il pagamento tramite bollettini postali… e invece mi propinano la carta con questi interessi: tasso mensile 1,64, tan 19,68. taeg 21,56, con prelievo sportello di euro 3,62. ditemi voi con simili interessi, non dovrebbe scattare un controllo da parte delle autorità competenti. Senza contare la reticenza e la maleducazione dei loro operatori telefonici, che invece di dare consigli e informazioni utili, ti chiudono il telefono in faccia o ti mettono in attesa lunghissima senza risposta. Ma il povero consumatore come si può difendere da certa gente cosi arrogante e disonesta?. ringrazio anticipatamente.

  • 15 milioni di carte Mastercard vendute in Italia | Prestitotto - Magazine ha scritto:

    [...] google_ad_width = 468; google_ad_height = 15; Pubblicità Nonostante la nuvola nera dell’Antitrust, Mastercard procede a gonfie vele. La possibilità che l’istruttoria avviata dall’autorità [...]

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>