Home » Carte di credito

Carte di credito clonate: 23 arrestati

19 maggio 2010
Pubblicità

Associazione per delinquere transnazionale finalizzata alla contraffazione di carte di credito, accesso abusivo a sistema informatico, truffe online, ricettazione e falsificazione di documenti d’identità:  sono questi i capi di accusa che pendono sulle 23 persone arrestate ieri dai carabinieri di Roma.

I pirati informatici agivano sotto la guida di un ex collaboratore di giustizia e in collaborazione con organizzazioni di hacker russi per realizzare documenti personali come carte di credito e documenti d’identità ma anche documenti come buste paga e atti societari.
Secondo gli accertamenti dei militari dell’Arma, gli arrestati acquisivano dagli hacker russi numeri di carte di credito, nomi e indirizzi, date di nascita, password, conti bancari, attraverso canali di comunicazione criptati.

Muniti delle carte clonate i membri dell’organizzazione effettuavano acquisti nei negozi di lusso della capitale e nei centri commerciali di varie località italiane, poi rivendevano la merce acquistata in Calabria a commercianti disonesti. Secondo gli inquirenti i guadagni derivanti dalle truffe oscillavano tra i 500.000 a 1 milione di euro.

I due maggiori centri operativi avevano sede in Calabria e a Roma, mentre a Milano Brescia e Napoli si trovavano le ‘cellule operative’.

Fonte: http://roma.repubblica.it/dettaglio-news/roma-10:30/1287


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>